Vinci il 5% con Mister X

Quale squadra farà più pareggi?

0

Quante volte abbiamo sentito parlare di “giocare a raddoppio”? Puntare su una quota a 2.00 per poi raddoppiare la puntata qualora l’esito non si fosse verificato. E’ un buon metodo, certo, ma ha varie controindicazioni, la più grande delle quali è l’ingente capitale di cui bisogna disporre per coprire le puntate. Se dopo un po’ di partite non si verifica l’esito su cui abbiamo puntato, ci ritroviamo a dover scommettere una somma molto alta. Siete scoraggiati? Noi abbiamo l’alternativa che fa per voi!

Allora si può giocare in maniera simile, ma investendo meno soldi e vincendo il 5% del capitale ogni volta che si verifica il colpo vincente. Questo sistema si chiama Mister X.

Il Mister X si basa sul fatto che, nel caso di una scommessa 1X2 su avvenimenti di calcio, la quota della X sarà quasi sempre pari o superiore a 3.00. Nel caso in cui la partita sia squilibrata, la X può raggiungere anche quote superiori a 4.00. Anche in questo caso bisogna avere un buon fondo cassa, ma utilizzandolo in maniera meno meccanica del classico “gioco a raddoppio” consente di vincere il 5% del capitale a ogni colpo.

Come? Facciamo qualche esempio, scegliendo come nostra squadra il Milan:

Milan vs Inter, quota della X pari a 3.30. Se abbiamo un capitale di 5 mila euro, ci servirà giocare 110 euro per vincere 363 euro (ovvero 253 euro netti, circa il 5% del nostro capitale). Se la partita finisce in pareggio, abbiamo vinto. Se una delle due vince, dobbiamo ripuntare.

La partita successiva, il Milan gioca fuori casa contro la Juve: la quota della X è 4.00. Dobbiamo quindi puntare 125 euro per vincere 500 euro (i circa 250 euro che vogliamo vincere più i 235 già investiti).

Ancora senza pareggio? Allora la partita successiva dobbiamo puntare sulla X del Milan che ospita a San Siro il Genoa: quota a 3.70. Dobbiamo puntare 180 euro per vincere 666 euro (i circa 250 euro che vogliamo vincere più i 415 euro già investiti).

 

Giocando in questo modo, abbiamo circa 7/8 colpi possibili prima di raggiungere i 5 mila euro investiti. E ci basta un solo colpo per vincere il 5% del capitale investito. Su un campionato di 38 giornate, ci basta individuare una squadra che abbia la probabilità di pareggiare almeno 5 partite e senza far passare 7/8 giornate tra un pareggio e l’altro per arrivare, a fine campionato, ad aver vinto 1250 euro, ovvero il 25% del capitale investito! Una rendita clamorosa (parliamo di uno stipendio l’anno) a fronte di un investimento contenuto (5 mila euro). “E il rischio?”, domandate giustamente. Non sono vincite sicure, ma il rischio è il fattore fondamentale di investimenti del genere. Provate a investire i vostri 5 mila euro in un qualsiasi prodotto senza rischio in Poste o in una banca… e vediamo quanto vi rende dopo un anno!

Commenti
Caricamento...