Investire nel betting con Mercurius

Alla ricerca di value bets

0

Nel post odierno, vorrei parlarvi di un servizio che mi ha incuriosito molto. Si tratta di Mercurius, una piattaforma di investimento sul betting. Come è possibile leggere in homepage, le qualità principali del servizio sono trasparenza e accuratezza. È infatti possibile guardare le performance del metodo adottato da Mercurius e non sono per niente male. Guardiamole nel dettaglio:

  • Profitto del 143,94%
  • Da 1-12 value bets per settimana
  • Esposizione media di 20,60€ (partendo da un capitale di 310€)
  • Strike Rate del 33,50%
  • Quota media di 3,93
Trend Mercurius
Andamento Mercurius Betting

I passi da seguire per cominciare

  1. Iscriversi gratuitamente (non c’è bisogno neanche di inserire i dati della propria carta di credito). Subito dopo, sarà possibile scegliere quanto investire e la propria propensione al rischio. Mercurius si occuperà di creare in maniera automatica, grazie ai propri algoritmi, la migliore soluzione per te. I dati provengono da circa 800 squadre provenienti da 34 campionati.
  2. Il sistema troverà le migliori value bets per te sulla base di big data, modelli matematici (come il criterio di Kelly) e sistemi di machine learning. Cosa sono le value bets? Sono quote proposte dai bookmakers in un dato momento, che noi riteniamo in qualche modo sottostimate.
  3. Nel terzo step, sarà necessario piazzare la propria scommessa. Chiaramente, essere iscritti ad una molteplicità di siti di betting consentirà di avere maggiori chance di trovare quote migliori. Al momento, Mercurius monitora continuamente le quote di circa 20 bookmakers.
  4. Nell’ultimo passo, sarà necessario confermare la propria scommessa e tracciare il proprio andamento nella dashboard di Mercurius.

Betting intelligence, la nuova frontiera del trading sportivo?

L’approccio della società in questione è sviluppare tecnologie all’avanguardia per consentire agli utenti di gestire il proprio capitale facendo leva sulla forza dei dati. In particolare, puntando con particolare enfasi all’analisi dei dati, implementazione delle strategie, ottimizzazione del rischio e automazione di diversi aspetti, per rendere davvero comodo per l’utente gestire il complesso delle attività.

Il progetto risulta essere particolarmente ambizioso e può interessare potenzialmente sia i Professional Investors, sia quelli privati che i trader sportivi. Nel primo caso, c’è la possibilità di utilizzare una asset class alternativa basata interamente sulle scommesse sportive (dunque distante dai mercati finanziari puri), sfruttando le strategie standard offerte dalla società. Nel secondo, è possibile chiedere ai propri consulenti finanziari di diversificare gli investimenti puntando una quota anche in Mercurius.

Nel terzo ed ultimo, infine, il software risulta essere particolarmente interessante per l’identificazione potenziale delle migliori value bets presenti sul mercato. Usando la Betting Intelligence è possibile prendere decisioni informate e dunque più accurate. Il servizio consente di ottenere i segnali migliori, grazie al monitoraggio praticamente in tempo reale dei principali mercati esistenti.

Commenti
Caricamento...