Vivere con la propria passione

Fantacalcio, S.O.S CENTROCAMPISTI: chi schierare?

Le ultime sui centrocampisti da schierare per la 32esima giornata di Serie A

0

Quali sono i centrocampisti su cui puntare e quali sono quelli da evitare? Ecco i consigli della nostra redazione sui centrocampisti meritevoli del posto da titolare nel vostro undici di questa settimana.

INTER – MILAN L’antipasto di questa giornata è il derby della Madonnina. I nerazzurri in fase calante potrebbero ritrovare le giuste motivazioni in questa partita. Consigliamo Perisic, sempre a segno o comunque pericoloso nei big match. Sulla sponda rossonera occhio allo spagnolo Suso, autore di una doppietta all’andata e autentico valore aggiunto della squadra di Montella. Da evitare Kondogbia e Kucka, giocatori dal giallo facile.

CAGLIARI – CHIEVO Entrambe le squadre sono abbondantemente salve e quindi è lecito attendersi una gara con gol. I trequartisti Joao Pedro e Birsa potrebbero risultare decisivi con gol o assist. E’ consigliabile non puntare sul Tachtsidis con una fantamedia abbondantemente insufficiente e su Radovanovic sottotono nelle ultime gare.

FIORENTINA – EMPOLI Il derby toscano è la grande occasione per Bernardeschi di ritornare ai suoi standard elevati. Occhio anche a C.Tello in palla nelle ultime gare e prezioso uomo assist. Negli azzurri di Martusciello ci sono molti giocatori da evitare dato il preoccupante stato di forma. Tra questi Buchel e Krunic non al meglio. Nella viola Badelj potrebbe soffrire El Kaddouri se in giornata.

GENOA – LAZIO  Il ritorno di Juric dovrebbe riportare l’entusiasmo tra i grifoni e potrebbe comportare soprattutto una squadra più offensiva e meno rinunciataria. Rigoni, centrocampista con il vizio del gol, potrebbe tornare ad esultare dopo alcuni mesi di astinenza, mentre tra i biancocelesti i più in forma sono Felipe Anderson e Milinkovic-Savic. Da evitare Ntcham e Biglia in dubbio per problemi fisici.

PALERMO – BOLOGNA Le residue speranze di salvezza del Palermo passano dai piedi di Diamanti. Il fantasista, grande ex della partita, potrebbe ritrovare le giuste motivazioni contro i felsinei. Questi ultimi potrebbero rinunciare a Destro e schierare come “falso nueve” Di Francesco, apparso in buone condizioni nelle ultime partite. Potrebbe ritornare al gol anche Verdi. Meglio non schierare giocatori molto fallosi come Gazzi e Pulgar.

PESCARA – JUVENTUS Consigliamo di evitare qualsiasi pescarese, troppo è il gap tecnico tra le due compagini. I bianconeri, galvanizzati dal successo contro il Barcellona, daranno spazio ad un ampio turn over. Marchisio giocherà dal primo minuto e con i suoi inserimenti potrebbe essere la chiave tattica della partita.

ROMA – ATALANTA Nei giallorossi è in dubbio De Rossi, mentre Nainggolan potrebbe ritrovare la via della rete contro una rimaneggiata Atalanta, priva del “Papu” Gomez e forse anche di Spinazzola.

TORINO – CROTONE Nei padroni di casa è auspicabile un ritorno nell’undici titolare di Benassi, centrocampista con il vizietto del gol. Nei calabresi Stoian sarà la mina vagante complice i grandi spazi lasciati dal Torino. Da evitare Lukic e Crisetig, i due metronomi.

SASSUOLO-SAMPDORIA Nei neroverdi potrebbe ripetersi Pellegrini, ma non vi fidate troppo dell’Under 21 perché ha anche il malus facile (gialli e rossi). B.Fernandes sarà preferito a Praet e lo consigliamo per la sua grande capacità di sfornare passaggi vincenti. Meglio non schierare Sensi, che potrebbe soffrire le accelerazioni del portoghese della Samp.

NAPOLI-UDINESE Sarri schiererà con ogni probabilità lo stesso undici che ha battuto la Lazio. Hamsik è il più in forma degli azzurri, mentre Jorginho, se verrà preferito a Diawara, dovrà vedersela con l’argentino De Paul, reduce dalla doppietta contro il Genoa. Occhio alla possibile sorpresa Jankto.

Commenti
Caricamento...