Malaga-Real Madrid: sarà biscotto all’ultima giornata?

La corsa alla Liga è sempre più avvelenata

0

Il testa a testa al vertice che sta animando la Liga spagnola sta generando un vortice di polemiche ed insulti. Anche perché la possibilità che tutto si decida all’ultima giornata è molto alta e già oggi non mancano i primi sospetti relativi proprio alla 38° giornata.

I galacticos allenati da Zinedine Zidane affronteranno in trasferta il Malaga, ormai salvo ma lontano dalla zona Europa. L’allenatore della squadra di casa (ex bandiera del Real Madrid) ha dichiarato:

“Spero che lo scudetto sia deciso prima dell’ultimo turno, preferirei fare da sparring partner alla mia ex squadra piuttosto che darle battaglia”.

Come ovvio, i tifosi del Barcellona si sono scatenati sui social. Il patron del Malaga, Al Thani, ha reagito duramente su Twitter, scrivendo:

“Con l’aiuto di Dio vinceremo sul campo. Ma, dopo aver insinuato bugie su Michel, la feccia della Catalogna non sentirà l’odore del campionato”.

La risposta ufficiale del Barça non si è fatta attendere, visto che il club ha espresso “indignazione per il tweet che viola il fair play, l’etica e la legalità che dovrebbero disciplinare lo sport”. Ma non solo: la società blaugrana ha deciso di denunciare Al Thani davanti alla commissione antiviolenza spagnola.

Commenti
Caricamento...