Vivere con la propria passione

Guadagnare con il crollo delle quote

Trading: Prevedere il crollo di una quota

0

Il modo migliore per fare trading è utilizzare quote alte che possano crollare abbastanza velocemente. Tra le quote alte più invitanti dobbiamo considerare quelle relative al pareggio (X) e al risultato esatto 0-0. Chi volesse tentare il trading con queste due classi di esito deve innanzitutto rispondere ad una domanda: la partita su cui punteremo finirà in pareggio?

Se la nostra risposta sarà “”, allora tutto è più facile: ci basterà puntare sulla X oppure sul risultato esatto 0-0 e attendere che la quota scenda, per poi bancarla e andare alla cassa.
Se invece la nostra risposta sarà “no”, allora il discorso si complica, perché le quote della X e dello 0-0 sono molto diverse tra loro: la X sarà decisamente più bassa dello 0-0 e, siccome dobbiamo bancarla, ci conviene bancare la X così da rischiare meno soldi. Eventualmente, possiamo pensare di bancare lo 0-0 alla fine del primo tempo, visto che statisticamente è più probabile che venga segnato almeno un gol nei secondi 45 minuti rispetto ai primi.

Spieghiamo quest’ultimo passaggio con un esempio: se all’inizio del match il risultato 0-0 banca 8.00, e il primo tempo dovesse finire a reti inviolate, noterete che il secondo tempo inizierà con una quota di banco sullo 0-0 inferiore a 4.00, nonostante si sia già disputata metà partita e visto che statisticamente nei secondi tempi è più probabile che si segni almeno una rete. Queste due considerazioni dovrebbero portare lo 0-0 ad essere superiore a 4.00, invece… E allora sì che possiamo bancare lo 0-0 e sperare che il risultato cambi!

Commenti
Caricamento...