Vivere con la propria passione

Palermo-Empoli: il 2 è scontato?

Palermo-Empoli tra rischio combine e taciti accordi. O forse no?

0

La lotta salvezza vede attualmente impegnate Crotone ed Empoli, con i calabresi attualmente sfavoriti, in virtù dello svantaggio in classifica (32 punti per l’Empoli, 31 per il Crotone). Ma non solo. La squadra allenata da Nicola è attualmente sfavorita anche perché giocherà contro la Lazio, che deve difendere il quarto posto dall’assalto dell’Atalanta, a sua volta impegnata sabato alle 18 contro il Chievo.

L’Empoli, invece, sarà impegnata a Palermo. I rosanero, come già sappiamo, sono già ampiamente retrocessi matematicamente insieme al Pescara. Sulla carta si tratta di un incontro agevole, considerando la differenza di motivazioni in campo. Ma c’è anche un altro motivo, di natura economica.

No, ovviamente non faccio riferimento a tentativi di combine o robe di questo genere. Mi riferisco, invece, al paracadute. Di che si tratta? Sicuramente non del tentativo da parte della Lega di dedicarsi agli sport estremi. Più banalmente, si tratta di una compensazione economica utile per ammortizzare la discesa nella serie inferiore.

Si tratta di qualcosa di utile, perché spesso le società si ritrovano a retrocedere con monte ingaggi sostanziosi, impossibili da ripagare con le sole entrate garantite dalla partecipazione al campionato di B. In Italia, questo paracadute economico ammonta a 60 milioni, detratti dall’ampia torta dei diritti tv.

Il premio viene dato sulla base delle partecipazioni conseguite in Serie A. Vengono dati 10 milioni ai club che sono in A da 1 anno, 15 milioni ai club che sono in A da due anni  e 25 milioni per i club con almeno 3 anni di Serie A.

Quindi, il Palermo percepirà 25 milioni, mentre il Pescara 10. Ora ci sono due scenari possibili:

  1. In caso di retrocessione dell’Empoli, i toscani percepirebbero 25 milioni di euro. Che sommati ai 25 milioni del Palermo e i 10 milioni del Pescara farebbero raggiungere quota 60 milioni.
  2. In caso di retrocessione del Crotone, i calabresi percepirebbero 10 milioni. Che sommati ai 25 milioni del Palermo e i 10 milioni degli abruzzesi farebbero raggiungere quota 45 milioni, con un avanzo di 15 milioni.

Questi secondi 15 milioni, verrebbero messi da parte per un ulteriore paracadute economico, riservato alle squadre retrocesse dalla A non in grado di salire immediatamente nella massima serie nel primo anno. È evidente come al Palermo, dal punto di vista economico, una retrocessione del Crotone possa essere solo cosa gradita.

Palermo-Empoli: c’è il rischio di combine?

La domanda è un’altra. C’è davvero bisogno di combinare un match del genere? Il Palermo, a mio avviso, non farà mancare l’impegno. Sarebbe anche un’offesa verso la professionalità dei calciatori coinvolti. Alla lunga dovrebbe prevalere la differenza di motivazione tra le due compagini, visto che l’Empoli si sta giocando l’intera stagione nel match del Barbera.

Sul fronte del betting, vi propongo alcune quote:

Betfair Sportsbook: 1 (6) X (4) 2 (1,55)

Betfair Exchange: 1 (6.4) X (4.3) 2 (1.56)

Betflag Sportsbook: 1 (6.5) X (4.5) 2 (1.43)

Come è possibile vedere, la quota dell’1 è abbastanza alta ovunque, con il 6.5 proposto da Betflag Sportsbook che spicca. Anche il pareggio è abbastanza alto e anche qui spicca la quota proposta di Betflag (4.5). Sul 2 troviamo uno scarto importante tra Betfair e Betflag.

Betfair consente di puntare sul 2 a quota 1.56 sulla propria piattaforma Exchange, mentre Betflag la propone a 1.43. Qual è, dunque, la giocata consigliata? Personalmente consiglio di puntare sul 2 in prematch e di andare in live sperando nel vantaggio dei toscani. Al vantaggio di quest’ultimi, vi consiglio di bancare e di non tenere la quota fino a fine match.

Questo perché le notizie provenienti da Crotone potrebbero condizionare l’andamento del match. Infatti, se la Lazio segnasse 1 o più gol, l’Empoli non avrebbe più la necessità di spingere il piede sull’acceleratore e potrebbe cercare il gol del vantaggio con maggiore tranquillità e un assetto più equilibrato, senza affanni.

Commenti
Caricamento...