Europei Under 21-Girone C: Italia

Di Biagio ha un capitale, sarà in grado di sfruttarlo?

0

Gli azzurrini di Di Biagio sono considerati tra i favoriti di questo Europeo in virtù del grande potenziale. Una rosa così completa probabilmente manca dal 2004 quando la nazionale si laureò campione d’Europa con Gentile in panchina. La qualificazione è arrivata in maniera abbastanza agevole e senza battute di arresto. L’attacco, molto forte sulla carta, non si è segnalato per particolari goleade, risultando anzi uno dei meno prolifici tra quelli delle squadre arrivate in Polonia. D’altro canto la difesa è stata un baluardo quasi insuperabile e tra le migliori della fase di qualificazione. L’obiettivo dichiarato è arrivare in finale. Ecco la probabile formazione schierata con il 4-3-3: Donnarumma; Conti, Caldara, Rugani, Barreca (Calabria); Benassi, Pellegrini, Gagliardini; Berardi, Petagna, Bernardeschi. Vincente Euro U21: BetClic 11.00 / Eurobet 9.50 / Snai 7.00

La stella: Federico Bernardeschi

Jolly nella Fiorentina di Paulo Sousa in cui ha cambiato spesso ruolo, non pagandone in termini di prestazioni. Su di lui ci sono molti club europei. Il suo prezzo potrebbe ulteriormente lievitare nel corso della manifestazione.

La sorpresa: Andrea Petagna

Nell’Atalanta dei miracoli ha svolto un ruolo chiave per lo scacchiere tattico di  Gasperini in duo con l’amico “Papu” Gomez. E’ un pivot vecchia maniera, è un regista offensivo molto utile nel creare spazi per gli inserimenti dei compagni.

La rosa:

Portieri:  Alessio Cragno (Benevento), Gianluigi Donnarumma (Milan), Simone Scuffet (Udinese).

Difensori: Antonio Barreca (Torino), Davide Biraschi (Genoa), Davide Calabria (Milan), Mattia Caldara (Atalanta), Andrea Conti (Atalanta), Alex Ferrari (Verona), Giuseppe Pezzella (Palermo) , Daniele Rugani (Juventus).

Centrocampisti: Marco Benassi (Torino),  Danilo Cataldi (Genoa), Roberto Gagliardini (Inter), Alberto Grassi (Atalanta), Manuel Locatelli (Milan), Lorenzo Pellegrini (Sassuolo).

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Fiorentina), Alberto Cerri (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Luca Garritano (Cesena), Andrea Petagna (Atalanta).

Commenti
Caricamento...