Vivere con la propria passione

Meglio scommettere in singola o in multipla?

Il dilemma tipico dello scommettitore: scopriamo pro e contro.

0

Qualsiasi persona che si avvicina al betting prima o poi si troverà di fronte all’analisi dei pro e dei contro di giocare in singola o in multipla. Piccolissimo riepilogo per chi non lo sapesse: scommettere in singola, significa puntare su un solo esito e confermare la propria giocata del ticket. La multipla, invece, riguardano ticket contenenti più esiti, dove per vincere sarà necessario attendere la fine dei diversi match scelti.

Pro e contro delle multiple

Pro: Bonus cumulativi

Indipendentemente dal numero di eventi giocati, sarà la bravura in termini di previsione da parte del giocatore a fare la differenza. Teoricamente, ad uno scommettitore con una percentuale di previsione del 100%, converrebbe giocare in multipla. Perché? Qui passiamo all’analisi del primo grande pro delle giocate in multipla: i bonus cumulativi. Più si inseriscono squadre nel ticket, più il bookies ti premierà dandoti una percentuale di bonus più alta.

Contro: Minori chance di vittoria

Ci sono bookies come Betflag che hanno creato degli specifici bonus speciali che vanno ad incidere proprio su questo fattore. Ma perché i bookies invogliano gli utenti ad inserire più partite? Perché più squadre si inseriscono, più aumenta il vantaggio del banco. Quindi più aumenta il rischio da parte dello scommettitore, minori saranno le chance di vittoria.

Pro: alte vincite con poco investimento

Le multiple consentono di poter vincere delle cifre alte a fronte di un investimento modesto. Questa è una peculiarità di questa forma di scommessa, che consente agli utenti di poter sognare giocando cifre assolutamente alla portata. Ciò significa, però, che le possibilità di vittoria saranno davvero basse.

Contro: impossibilità di usarle in Exchange

La modalità Exchange non consente di cumulare gli eventi su cui si è scommesso. Per cui, sarà possibile utilizzare solo le singole, mentre le multiple sarà possibile giocarle solo nello Sportsbook, online o offline. Questo non consentirà agli utenti di poter puntare e bancare in multipla.

Contro: impossibilità di poter effettuare operazioni di sure betting

Le Surebet si possono giocare solo in singola, nei diversi bookies. Per cui, niente lenzuolate per quanto riguarda questa possibilità di scommessa. Ma nessun problema: è possibile creare strategie di betting che sappiano integrare sia multiple, sia singole!

Pro e contro delle singole

Pro: maggiori chance di vittoria

Giocando in singola è possibile aumentare le proprie chance di vittoria. Questo avviene per un semplice calcolo matematico, dove aumentare il numero di squadre nella schedina, aumenta anche il rischio, visto che qualcosa potrebbe andare storto nelle varie partite.

Contro: minori guadagni

Se è possibile avere maggiori chance di vittoria, è anche doveroso sottolineare come sia più difficile vincere cifre rilevanti in singola secca. Questo avviene per l’assenza del bonus cumulativo, dove all’aumentare del numero di squadre inserite nel ticket, aumenta anche il bonus offerto dalla piattaforma.

Pro: giocabile in Exchange

Nella modalità Exchange è possibile giocare solo singole. Per cui sarà possibile puntare, bancare e fare trading, comprando una quota alta e rivendendola quando sarà scesa.

Pro: Sure Betting

È possibile utilizzare strategie basate sulle surebet in singola. Anche se uno dei problemi quando si cerca di giocare delle surebet con bookmaker italiani è che a volte gli eventi dei campionati minori non sono giocabili in singola, ma solo in multipla. Quindi alcune surebet teoriche diventano ingiocabili nella pratica.

Contro: possibilità di limitazione di stake

Spesso i bookies tendono a limitare le possibilità di stake da parte degli assidui giocatori delle singole. Ciò chiaramente avviene nello Sportsbook e non nell’Exchange. Questo succede per minimizzare l’esposizione dell’azienda nei confronti delle puntate singole, notoriamente modalità che prevede una maggiore possibilità di successo da parte degli utenti.

Commenti
Caricamento...