Vivere con la propria passione

Magic Gazzetta, quotazione e ruolo di Edin Dzeko

Altra anticipazione fornita dallo staff di Magic Gazzetta

0

Oggi c’è stata una nuova anticipazione fornita dallo staff di Magic Gazzetta, relativa alla quotazione di un protagonista della Serie A, non prima di aver alimentato le indiscrezioni relative all’introduzione del voto oggettivo nel gioco.

Il protagonista in questione ha un nome e un cognome: Edin Dzeko. Signori, stiamo parlando del capocannoniere della scorsa Serie A. Dopo essere stato preso a pernacchie prematuramente durante la sua prima stagione in giallorosso, il bosniaco ha dimostrato tutto il suo immenso valore, gonfiando la rete per ben 29 volte. Il 4-2-3-1 disegnato da Spalletti ha saputo esaltarlo al meglio, creando tante occasioni nitide da concretizzare.

Il bosniaco è stato valutato 34, un milione in meno di Mertens (35). Perché questo dislivello se il bosniaco ha segnato più gol del folletto belga? Semplice: perché Ciro (così è chiamato affettuosamente a Napoli) ha avuto una media gol da attaccante centrale fenomenale. Ha segnato 28 gol, ma cominciando a giocare centrale soltanto a partire da gennaio, dimostrando una grande capacità di adattamento.

Un altro aspetto che contribuisce ad influenzare le quotazioni riguarda sicuramente i club d’appartenenza. La Roma ha venduto diversi pezzi pregiati (come Rudiger e Paredes) ed è tutto da dimostrare che i nuovi arrivati (come Gonalons e Defrel) siano in grado di sostituirli degnamente. Il Napoli, invece, parte dalle solide fondamenta della scorsa stagione ed è una seria candidata al titolo.

Ritornando a Dzeko, c’è un interrogativo che si stanno ponendo tutti i fantallenatori: riuscirà a ripetere la strepitosa annata appena trascorsa? O tornerà ad essere il centravanti impacciato e inconcludente della prima stagione romana? Personalmente, si tratta di un calciatore che apprezzo molto e che, se messo nelle adeguate condizioni, sa risultare devastante.

Il 4-3-3 ideato da Di Francesco necessità di un nuovo interprete sulla fascia, come ammesso dallo stesso tecnico ex Sassuolo. Se dovesse arrivare davvero un calciatore dal piede fatato come Mahrez, allora Dzeko troverebbe un valido assistman che gli consentirebbe di superare nuovamente quota 20 gol in campionato.

Commenti
Caricamento...