Mercurius si rinnova!

Il rinnovamento dopo l'ascolto dei feedback degli utenti

0

Conoscete Mercurius? Se seguite quotidianamente GCC allora sicuramente avrete letto qualcosa. Si tratta di una piattaforma alla costante caccia di value bets per generare profitti minimizzando le perdite. Recentemente, la società ha annunciato un rinnovamento, partendo dai feedback ricevuti dagli stessi clienti negli ultimi mesi. Quali sono, dunque, le novità annunciate?

In primis, il sito sarà accessibile in due lingue (italiano e inglese), allargando la propria audience in maniera considerevole. In secondo luogo, è stato creato un help desk, una guida alla piattaforma per capire al meglio come sfruttare al massimo tutte le features.

Inoltre, la società ha annunciato che sta proseguendo i propri sforzi di ricerca per rendere la piattaforma sempre più completa e affidabile, ottimizzando i modelli matematici e garantire il massimo dalle 34 leghe monitorate su 20 diversi bookies.

La chat di supporto, opportunamente integrata nel sito, consentirà di risolvere qualsiasi dubbio d’investimento in tempo reale, tranquillizzando i clienti riguardo eventuali problematiche riscontrate. Si tratta di un aspetto molto importante, visto che l’affidabilità di questo tipo di servizi rappresenta una caratteristica davvero indispensabile.

Capitolo abbonamenti. Il servizio diventerà a pagamento soltanto per i nuovi clienti, mentre i vecchi potranno provare le nuove migliorie in maniera del tutto gratuita fino a settembre. La modalità annuale consente di massimizzare il risparmio, pagando 24€ al mese, saranno indebitati 288 Iva inclusa una volta all’anno. La modalità semestrale costa 33€ al mese (198€ Iva inclusa ogni 6 mesi). Mentre la modalità trimestrale è quella che prevede il numero più basso di mesi di abbonamento e consente di pagare 39€ al mese (con un addebito di 117€ Iva inclusa ogni 3 mesi).

Incluso nel servizio l’investimento guidato passo dopo passo, l’analisi dei match delle 34 leghe prese in esame, la comparazione delle quote di 20 bookies internazionali, la gestione del rischio personalizzata e la notifica via email delle operazioni da eseguire quotidianamente. E voi? Avete già provato la piattaforma? Se sì, ditemi nei commenti cosa ne pensate e discutiamone insieme!

Commenti
Caricamento...