Bomber al fantacalcio, ecco i low cost Magic Gazzetta!

Scopriamo insieme quali sono gli attaccanti meno costosi su cui puntare

0

Individuare colpi low cost è sicuramente uno dei segreti per imporsi in qualsiasi lega fantacalcistica. Anche per gli attaccanti, ovviamente, è così. Lo è ancor di più in una stagione come questa, caratterizzata dall’esplosione di diversi bomber low cost che stanno accumulando gol e minutaggio. In questo post approfondiremo 5 profili di attaccanti attualmente valutati da 10 crediti in giù, su cui poter far affidamento.

Eddie Salcedo, Genoa, Valutazione 1

Prima partita e subito un buon 6 per un calciatore valutato 1 al Magic Gazzetta. Non male, anche in ottica player trading. Eddie Salcedo quest’anno sarà valorizzato dal Genoa, desideroso di fare una grande plusvalenza con uno dei suoi migliori giovani. Contro il Sassuolo, alla prima giornata di campionato, ha fatto subito il suo esordio, mettendo in evidenza le proprie qualità

Il quindicenne attaccante centrale dei rossoblu, compirà 16 anni ad ottobre. È nato a Sestri Ponente da genitori colombiani ed ha saputo contraddistinguersi nelle giovanili per estro, senso del gol e qualità atletiche. Un colpo da prendere sicuramente al fantacalcio, considerando il costo esiguo e che consentirà di spendere grandi somme per altri profili.

Patrik Cutrone, Milan, Valutazione 4

Avvio di stagione devastante per il prodotto delle giovanili del Milan. Montella, anche negli ultimi giorni, ha ribadito la sua volontà: far crescere il ragazzo ancora un anno al Milan. E Cutrone, anche in campionato oltre che in Europa League, ha dimostrato di saper ripagare alla grande la fiducia riposta in lui.

Magic Media Voto di 11 a Crotone, per la gioia di tutti coloro che avevano deciso di schierarlo addirittura titolare. Bellissimo il gol di testa su assist di Suso, così come è stato bravo a subire il fallo che ha determinato il rigore (poi realizzato da Kessié). E per concludere al meglio la giornata: anche l’assist per il terzo gol di Suso. Poteva esordire in campionato in questa stagione meglio di così?

Federico Bonazzoli, Spal, valutazione 5

Il ragazzo cresciuto nelle giovanili dell’Inter si sta mettendo in evidenza anche in Serie A, catturando l’attenzione della Spal che ha deciso di puntare forte su di lui. In questi anni ha dimostrato ottime capacità di finalizzazione, con una buona freddezza anche dagli 11 metri.

Il calciatore, di proprietà della Sampdoria, è stato mandato in prestito per trovare maggiore spazio rispetto a Genova, chiuso dalla concorrenza di giocatori come Quagliarella e Caprari. Ma anche a Ferrara non sarà semplice, con un reparto attualmente affollato da gente d’esperienza come Antenucci, Floccari e Borriello.

Simone Palombi, Lazio, Valutazione 8

Il grande protagonista con la primavera della Lazio di Simone Inzaghi è pronto al grande salto. Palombi con la maglia della primavera biancoceleste ha vinto una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana, mostrando grandi doti realizzative (19 gol in 18 partite nel 2015/2016), con buona tecnica e ottimo stacco di testa.

L’anno scorso, invece, è andato a fare esperienza in Serie B, con la maglia della Ternana contraddistinguendosi con 8 gol in 28 presenze. In quest’avvio di campionato sta sostituendo l’infortunato Felipe Anderson, in tandem con Immobile. Ma il primo match con la Spal non è andato benissimo: 5 di Magic Media Voto. Ma ci saranno sicuramente altre occasioni per rifarsi.

George Puscas, Benevento, Valutazione 10

E passiamo all’ultimo attaccante low cost analizzato in questa breve carrellata. George Puscas è stato il grande protagonista dei play off di l’anno scorso, con una serie di gol decisivi per la promozione del Benevento. Il 21enne romeno è stato impiegato subito da titolare a Genova contro la Sampdoria, nella partita terminata 2-1 per i padroni di casa.

Al momento, è considerata la spalla ideale di Coda e dovrà dimostrare anche in Serie A la vena realizzativa avuta in cadetteria durante la fase finale della scorsa stagione. Intanto, continua a segnare in maglia Under 21 romena, con 8 presenze e 6 reti, dimostrando tutto il proprio potenziale.

Commenti
Caricamento...