1xBet: cos’è?

Scopriamo di cosa si occupa 1XBet

0

Avete mai sentito parlare di 1xBet? Recentemente questo bookmaker è salito alla ribalta per l’introduzione di una piattaforma di betting exchange, ma sono in pochi a conoscere realmente questo operatore, non attivo in Italia con il .it, ma raggiungibile esclusivamente con il .com.

1xBet è una società giovane e in rapida crescita, con oltre 400.000 utenti registrati. Ogni giorno, è proposto un palinsesto con oltre 1000 eventi su cui scommettere, con tantissimi sport a disposizione come il calcio, il tennis, il basket, il volley, hockey, golf, boxe, pallamano, baseball, ping pong, biathlon, football australiano, ciclismo, cricket, biliardo, formula 1, salto con gli sci, curling e pallanuoto.

Ma quali sono le tipologie di scommesse proposte? Oltre al classico mercato dell’esito finale 1X2, troviamo l’handicap europeo, risultato esatto, under/over e la prima squadra a segnare. Ma nel complesso, il numero di mercati disponibili è davvero elevato. Ciò va a vantaggio degli stessi scommettitori, i quali potranno avere maggiore scelta. Ampie possibilità di selezione anche in live, con oltre 30 mercati proposti che riguardano aspetti come i calci d’angolo, le ammonizioni e le espulsioni.

Ogni giorno, nella specifica sezione dedicata ai match della giornata, vengono offerte quote speciali su quel determinato evento. Tra gli altri servizi offerti dalla piattaforma, troviamo un valido canale dove vengono trasmessi anteprime, analisi e live streaming di alcuni eventi.

Il supporto è disponibile in 3 modalità:

  • Via telefono, con il numero 8 (800) 555-51-81
  • Via chat, sul sito ufficiale
  • Via email, con l’indirizzo info-it@1xbet.com per le domande di carattere generale, security-en@1xbet.com per la sicurezza, marketing@1xbet.com per le PR, international@1xbet.com per proposte di collaborazione e accounting@1xbet.comper le finanze.

Per quanto riguarda i depositi/prelievi, la piattaforma accetta pagamenti via WebMoney, Qiwi e altri operatori, mentre sarà possibile rimpolpare il proprio conto anche recandosi presso uno dei punti 1xBet. Chiaramente, per poter effettuare operazioni sul sito, sarà necessario aver compiuto 18 anni, pena la chiusura dell’account.

Commenti
Caricamento...