Fantagazzetta lancia il proprio store dedicato al fantacalcio

Continua la crescita di Fantagazzetta che ha deciso di lanciare il proprio negozio online

0

Continua la crescita di Fantagazzetta. Esempio rappresentativo di come si possa costruire un modello di business basato totalmente sul fantacalcio, l’azienda napoletana ha deciso di fare un passo ulteriore, proponendo ai propri clienti uno store online totalmente dedicato al fantacalcio.

I prezzi non sono bassi, ma è anche vero che queste tipologie di oggetti possono permettersi un prezzo più elevato a causa della buona dose di creatività di cui sono portatori. Per ogni spedizione è previsto un free gift, mentre il free shipping è previsto solo a partire da 59€.

3 le aree create: gadget, tazze e abbigliamento. Ognuna di questa contiene una molteplicità di prodotti, anche se nel complesso il numero di oggetti acquistabili non è elevato ma è probabilmente destinato a crescere. Analizziamole nel dettaglio:

Gadget

Eau de Fantasfigà – Crisantemo Liquido

Essenza a base di crisantemo ed orchidea per irrorare adeguatamente i propri avversari fantacalcistici, augurando il meglio del peggio: il 65,5. Piccola curiosità: 65,5 è diventato ufficialmente un marchio ufficiale registrato da Quadronica. C’è da attendersi, quindi, un aumento di prodotti relativi a questo numero, apparentemente insignificanti, ma cruciale per tutti i fantallenatori.

Fantamilioni e assegni

Si va verso la creazione di un ambiente sempre più realistico. Con i fantamilioni reali e gli asse3gni il fantacalcio assume i contorni di un gioco da tavolo simile al Monopoli, con gli utenti che potranno imitare gesti storici nell’ambito cinematografico. Per divenire The Wolf of Fantacalcio.

Martello asta

Con il martello si trasmette un duplice messaggio. Il primo mira a trasmettere un messaggio chiaro, forte e preciso: l’asta è una cosa seria. Il secondo è minaccioso, per punire fisicamente coloro che decideranno di abbandonare la lega una volta resosi conto di quanto sia difficile rimontare 40 punti al primo in classifica.

Tazze

Al momento sono disponibili 10 tazze, tutte volte ad identificare uno specifico tipo da fantacalcio: c’è il piangina, il miracolato, il tifoso, il presidente, il gufo, il maniaco, il risparmiatore, lo scaramantico, lo sfigato, lo sceicco.

Ritengo quest’area perfetta per idee regalo divertenti e creative, anche perché la tazza è un oggetto di utilizzo quotidiano che può risultare utile anche per la vita di tutti i giorni, a differenza degli oggetti citati in precedenza come il martelletto e le fantabanconote. No, vi confermo che le fantabanconote non potrete utilizzarle nella vostra vita quotidiana.

Abbigliamento

Al momento sono disponibili 7 maglie, alcune di queste prodotte in collaborazione con il noto marchio Antony Morato. È lecito attendersi un ampliamento di quest’area in futuro, magari con l’introduzione di t-shirt a basso costo divertenti e capaci di attirare l’attenzione più del brand stesso di Fantagazzetta.

Osserveremo con grande interesse la crescita di questo store, certi che potrà solo fare a bene ad un settore in crescita come quello del fantacalcio, ma più in generale dei fantasy game. Stiamo assistendo ad una sempre più marcata impronta commerciale da parte di progetti nati in via del tutto amatoriale anni fa e questo non può che farci capire le potenzialità immense del connubio calcio-gaming. Store

Commenti
Caricamento...