Vivere con la propria passione

Consigli Fantacalcio 4° Giornata: Attaccanti

Ecco i nostri consigli per affrontare il fantacalcio al meglio, in questo quarto turno di campionato.

0

Dopo la settimana europea, ecco che ritorna il campionato che vedrà ben 3 anticipi il sabato visto l’imminente turno infrasettimanale. Dopo un turno abbastanza interlocutorio di serie A, ci aspettiamo un fine settimana davvero ricco di spettacolo con gli attaccanti pronti a sfidarsi a colpi di goal, allora non perdiamo altro tempo ed andiamo a vedere su chi puntare e chi evitare questa settimana.

Crotone-Inter: I calabresi reduci dalla sconfitta di Cagliari sono costretti a far punti ma dall’altra parte trova una delle tre squadre a punteggio pieno. La difesa dell’Inter non sembra sempre attenta per questo si potrebbe azzardare su Budimir, di ritorno a Crotone, per i nerazzurri la scelta ricade, come sempre, sul Bomber Icardi che è andato a segno anche nella scorsa partita.

Fiorentina-Bologna: Partita decisamente stuzzicante, con due difese molto ballerine, che vedrà affrontarsi due squadre in cerca di punti, dopo una partenza non proprio entusiasmante. La viola è in gran rialzo dopo la goleada a Verona, nei fiorentini abbiamo l’imbarazzo della scelta ma si potrebbe preferire Simeone a Thereau, nei felsinei difficile scegliere Destro visto che è ancora a secco dopo tre giornate.

Roma-Hellas Verona: I giallorossi arrivano al match dopo un turno europeo certamente non brillante ma ha la fortuna di ricevere una squadra già in crisi. Nonostante le poco rassicuranti parole di Dzeko dopo la partita di Champions, ma visto le gravi difficoltà della difesa veronese, in questo turno, possiamo affidarci totalmente al bosniaco, per quanto riguarda l’attacco del Verona, invece, sembra davvero difficile che possa impensierire la difesa giallorossa.

Sassuolo-Juventus: Anche qui, come in Crotone-Inter, troviamo due squadre agli antipodi, i neroverdi arrivano alla sfida con un punto e con l’assenza di Berardi, i bianconeri, dopo la scoppola di Barcellona, vorranno certamente rifarsi in campionato. Mai come quest’anno la difesa bianconera non sembra imperforabile, per questo possiamo azzardare la scelta Falcinelli, dall’altra parte abbiamo tante scelte, ma dopo il turno di Champions meglio puntare su Dybala che vorrà mostrare di essere sui livelli dei più grandi.

Milan-Udinese: Match che vede il Milan reduce da una sonora sconfitta a Roma contro la Lazio sfidare i friulani vittoriosi nel turno precedente. I rossoneri potrebbero puntare, per la prima volta, su Kalinic che anche in ambito di fantacalcio potrebbe rivelarsi un’ottima scelta, per l’Udinese la coppia d’attacco non sembra essere il punto forte della squadra e difficilmente renderà la vita difficile a Bonucci e compagni, ma se uno ama il brivido si potrebbe puntare su Lasagna non nuovo a goal in stadi importanti.

Napoli-Benevento: Partita dal sapore tutto campano che vede il Napoli, dopo la sconfitta di Donetsk, ospitare il Benevento. I partenopei hanno una grande possibilità, oltre che di rifarsi dal turno europeo, anche di andare a punteggio pieno in classifica, ecco che allora si potrebbe puntare praticamente su qualsiasi attaccante del Napoli, noi consigliamo di virare su Mertens che non ha giocato tutta la partita di Champions, discorso totalmente inverso per il Benevento che con la coppia Coda-Iemmello non sembra poter dare particolare fastidio alla difesa napoletana.

Spal-Cagliari: La Spal arriva dalla buona prestazione di Milano che ha portato, però, zero punti in classifica, i sardi, invece, non senza qualche difficoltà hanno trovato tre punti importanti contro il Crotone. Per i ferraresi si potrebbe puntare sulla voglia di rivalsa del grande ex di giornata, quel Marco Borriello che seppur con un solo goal all’attivo potrebbe dare molte gioie ai propri fantallenatori, per il Cagliari la scelta può andare verso Sau, reduce dal goal vittoria nella passata giornata.

Torino-Sampdoria: Partita davvero interessante che vede affrontarsi due squadre che stanno bene, il Torino arriva da una vittoria in extremis a Benevento e trova di fronte una squadra riposata visto il rinvio della partita contro la Roma. Quando il Torino gioca in casa, la scelta deve ricadere necessariamente sul “gallo” Belotti, dall’altra parte si può puntare sull’esperienza ed i goal, ben tre in questo inizio di stagione, di Quagliarella.

Chievo Verona-Atalanta: I clivensi arrivano da una sonora sconfitta in casa della Juve ed ospita un’Atalanta reduce dalla vittoria in campionato e da una grandissima prestazione europea. I Veronesi potrebbero approfittare delle fatiche europee dei bergamaschi, quindi va data una possibilità ad Inglese, per i nerazzurri giusto dare un’occasione a Petagna, andato a segno nello scorso turno.

Genoa-Lazio: Partita molto delicata per la squadra di casa che non vive un bel momento ed ha la sfortuna di incontrare uno degli avversari più in forma del campionato, la Lazio, reduce da una super vittoria contro il Milan e da un turno europeo favorevole. Per i genoani difficile dire su chi puntare anche se una chance potrebbe esser data a Galabinov, per gli aquilotti la scelta, dopo la tripletta nel precedente turno, deve obbligatoriamente ricadere su Ciro Immobile.

Commenti
Caricamento...