Consigli Fantacalcio 7° Giornata Serie A: attaccanti.

Ecco i consigli su chi schierare per questa ultima giornata prima della sosta.

0

Siamo arrivati alla settima di giornata di campionato, un campionato che domenica dopo domenica ci sta riservando tante sorprese. Andiamo subito ad analizzare le scelte migliori per l’attacco per quest’ultimo appuntamento prima della sosta delle nazionali.

Udinese-Sampdoria: Dopo la sconfitta di Roma, i friulani hanno una buona occasione per rifarsi. L’attacco bianconero è sempre il solito, con la coppia Lopez-Lasagna, ma se il primo è ormai un ex, il secondo sta dimostrando di meritare la categoria, per questo motivo può essere una scelta. La doria viaggia con il vento in poppa e, dopo la vittoria contro il Milan, vorrà guadagnare ulteriore terreno. Il grande ex del match, Zapata, può essere un’ottima scelta e si può sfruttare l’inerzia positiva derivata dal goal nella scorsa partita.

Genoa-Bologna: I rossoblu di Donadoni reduci da una sconfitta onorevole contro l’Inter, hanno un bisogno disperato di punti. Pellegri, dopo una partita con più ombre che luci, potrebbe rifarsi nel suo stadio con la sua gente. I felsinei, invece, arrivano a Genova dopo una bella vittoria in trasferta contro il Sassuolo. Per l’attacco, visto il momento degli attaccanti, è difficile fare un nome.

Napoli-Cagliari: I partenopei vogliono continuare a vincere per rincorrere il sogno scudetto. Ecco che si ritrovano in una sfida, decisamente alla portata, per questo in attacco qualsiasi scelta può rivelarsi giusta, noi in questo match consigliamo Callejon. I sardi arrivano da due sconfitte consecutive ma, nonostante ciò, non sembrano essere un ostacolo particolarmente insidioso. Gli attaccanti difficilmente sapranno creare problemi alla difesa napoletana.

Benevento-Inter: il Benevento ha iniziato veramente male questo campionato. Difesa che fa acqua da tutte le parti con già 16 goal subiti. Per il reparto offensivo è quasi proibitivo fare un nome. I nerazzurri arrivano da una vittoria stentata contro il Genoa. Ottima occasione per Icardi per cercare di recuperare terreno nella classifica marcatori.

Chievo Verona-Fiorentina: Partita decisamente interessante, con due squadre che stanno molto bene. I clivensi sono reduci da una sorprendente vittoria a Cagliari. Per l’attacco possiamo puntare su Inglese, in goal nella scorsa partita. I viola, nelle ultime uscite, si sono confermati una squadra in ripresa. Thereau, miglior marcatore stagionale della Fiorentina, può rivelarsi la sorpresa, in positivo, di questa partita.

Lazio-Sassuolo: I capitolini, dopo il turno europeo, trovano un avversario agevole per continuare il sogno Champions. La scelta, solita ormai, è quella di Immobile che segue con solo due goal di differenza il capocannoniere Dybala. I neroverdi hanno iniziato in maniera mediocre questo campionato, sono reduci dalla sconfitta, in casa, contro il Bologna. Visto che l’Europa, al di là dell’avversario, stanca, possiamo puntare su Berardi che potrebbe approfittare di una difesa della Lazio non al meglio della condizione.

Spal-Crotone: Questo match è un vero e proprio scontro salvezza. I ferraresi, reduci da quattro sconfitte consecutive, devono necessariamente tornare alla vittoria. Anche se contestato dai propri tifosi, Borriello potrebbe tornare in cattedra e far felice i fantallenatori che hanno deciso di puntare su di lui. I calabresi hanno vinto il primo scontro salvezza della stagione, nel precedente turno contro il Benevento. Dopo lo sfortunato infortunio di Tumminello, le scelte in attacco si riducono anche se Budimir potrebbe trovare il suo primo goal stagionale.

Torino-Hellas Verona: Partita, che almeno sulla carta, appare scontata. Il Torino vorrà rifarsi dal pessimo derby perso. Per questo, considerando il fattore casa e la qualità dell’avversario, la scelta deve ricadere su Belotti che seppur con soli tre goal, è una garanzia. Per i veronesi abbastanza difficile fare un nome visto che in sette giornate sono riusciti a segnare solamente un goal.

Milan-Roma: Ecco il big match della settima giornata. Partita che a lungo andare vorrebbe dire Europa. I rossoneri non vivono un momento felice, con tante critiche e tanti problemi. Kalinic potrebbe essere decisivo visto la fase difensiva, che dire approssimativa è poco, della Roma. I giallorossi, arrivano a Milano, dopo una vittoria sofferta in Champions. In questo caso, oltre al solito Dzeko, si può porre l’attenzione su El Shaarawy che con la sua velocità potrebbe fare male alla difesa rossonera.

Atalanta-Juventus: Queste due squadre si sfidano dopo che, entrambe, sono state impegnate in campo europeo. I bergamaschi con la loro condizione fisica possono mettere in seria difficoltà la squadra bianconera. Per gli atalantini possiamo sicuramente far ricadere la scelta su Gomez che oltre al goal potrebbe dispensare assist verso la punta scelta da Gasperini. I bianconeri le hanno vinte tutte in campionato e vorranno continuare il trend, anche in questa giornata la scelta non può che ricadere su Dybala, rimasto a secco nel vittorioso match di Champions.

Commenti
Caricamento...