Vivere con la propria passione

Come vincere una maglia di Suso

Nuovo concorso Dugout

0

Serata di grandi concorsi. Dopo avervi parlato di due concorsi creati dal Manchester City, ora è il turno di render felici tutti i tifosi rossoneri con un grande concorso creato da Dugout. Il social network tematico interamente dedicato al calcio, su base settimanale crea dei concorsi a premi dedicati alle più grandi squadre europee. Questa volta è il turno del club allenato da Vincenzo Montella.

In palio una maglia autografata da Suso! Buon inizio di stagione per lo spagnolo, che ha già siglato 2 gol nelle prime 6 partite di campionato. Buon contributo anche in termini di assist, con due passaggi decisivi per i compagni.

Ma cosa fare dunque per partecipare al concorso? Il primo passo da compiere è collegarsi alla landing page ufficiale del concorso. Successivamente dovrete compilare i dati richiesti: email, nome, cognome, data di nascita e paese di residenza. Inoltre, dovrete accettare i termini e le condizioni del concorso e sottoscriversi alla newsletter di Dugout e del Milan.

Il messaggio “You have successfully entered. Good luck.” confermerà l’avvenuta partecipazione con successo al concorso.

Suso penalizzato dal modulo?

Nonostante il buon apporto in termini di gol e assist, Suso al momento non è considerato titolare inamovibile della squadra. Il club rossonero ha cambiato molto quest’estate e ancora oggi sta cercando nuovi equilibri ed un moduli capace di valorizzare i tanti giovani talenti rossoneri. Ma il 3-5-2 varato da Montella sta mettendo in difficoltà Suso ma anche un centrocampista importante anche in chiave Nazionale come Bonaventura.

Ma se il centrocampista italiano è reduce da due importanti infortuni, l’attaccante spagnolo invece è reduce da un rinnovo di contratto con il Milan fino al 2022. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, il Real Madrid sarebbe sulle sue tracce, ma allo stesso tempo Suso non riesce a dimostrare a pieno il proprio valore nella nuova posizione di seconda punta in Italia. La sua indiscussa qualità di esterno alta andrebbe probabilmente valorizzata meglio.

Commenti
Caricamento...