Vivere con la propria passione

FantaTOP Serie A 2017-2018 (prime 7 giornate)

Ecco i migliori calciatori di questo primo mese di campionato divisi per ruolo.

0

Approfittiamo di questa pausa per le Nazionali per introdurre un nuovo speciale: le due nuove rubriche mensili FantaTOP e FantaFLOP. Questo speciale è dedicato ai fantallenatori che vogliono controllare mese per mese i migliori e i peggiori calciatori per ogni reparto del campo. Oltre le statistiche relative per ogni singolo calciatore, indicheremo la media voto e la fantamedia voto in base alle pagelle di Fantagazzetta. Il numero minimo di presenze per valutare in maniera attendibile le perfomance di un calciatore è di 5 partite.

Partiamo con i migliori tre calciatori per ogni ruolo. A seguire l’articolo dedicato alla FantaFLOP.

Portieri:

Handanovic (Inter): Il portierone sloveno finora è stato l’uomo in più dei nerazzurri. Se la difesa è attenta e la meno perforata gran merito va attribuito a lui. La sua media voto è di 6,36, mentre la fantamedia voto 5,93. Per lui 3 reti incassate in 7 partite.

Sportiello (Fiorentina): Dopo l’inizio di campionato piuttosto deludente l’ex portiere dell’Atalanta ha saputo riscattarsi nelle ultime giornate. In 7 giornate ha subito 10 reti, ma avuto anche il merito di parare un rigore. La sua media voto è 6,36, mentre la fantamedia voto è di 5,36.

Strakosha (Lazio): Continua l’ascesa del portiere cresciuto nel vivaio biancoceleste. La sua media voto (6,5) è la più alta tra i portieri della massima serie, mentre la fantamedia voto risente dei 9 goal incassati in 7 giornate e si attesta sul 5,21.

Difensori: 

Ghoulam (Napoli): Il terzino algerino, ospite fisso nelle nostre top 11 settimanali, è l’arma in più del Napoli di quest’anno, consapevole dei propri mezzi. In 7 partite sono 2 i goal realizzati e 3 i passaggi vincenti. La media voto è 6,93, mentre la fantamedia voto (molto alta per un difensore) è di 8,21.

Kolarov (Roma): Il laterale mancino serbo ha avuto il merito di siglare il primo goal di quest’anno, ma ha continuato su ottimi livelli nelle 6 partite disputate. Un goal e 2 assist gli regalano una media di 6,67 e una fantamedia voto di 7,5.

Caldara (Atalanta): Il difensore atalantino ha giocato appena 5 gare, ma ha già realizzato due goal! Ha premiato i fantallenatori che hanno puntato su di lui anche quest’anno con 6,6 di media e 7,8 di fantamedia. Lo scorso anno ne fece 7, non ci resta che attendere.

Centrocampisti: 

Nainggolan (Roma): Il belga ha messo a tacere i detrattori che credevano non si adattasse nel nuovo modulo di Di Francesco. Ha risposto alla sua maniera con 1 goal e 2 assist in 5 partite. Presenta anche un cartellino giallo che ha lievemente condizionato la sua media (6,6) e la sua fantamedia (7,5).

Zielinski (Napoli): Vedere il polacco in questa rubrica fa un certo effetto perché non è titolare fisso nell’11 di Sarri. Tuttavia ha saputo sfruttare al meglio i minuti concessi regalando 2 goal importanti in 5 giornate conquistandosi una media di 6,5 e una media fantavoto pari a 7,7.

Pjanic (Juventus): Finora non ha brillato come ci si aspettava a Torino sponda. Luci ed ombre, ma le luci spesso sono state folgoranti come nel derby della Mole. In 6 apparizioni una rete, 4 assist di gioco e uno da fermo più un’ammonizione. Media 6,5, media fantavoto 7,33.

Attaccanti: 

Immobile (Lazio): Il miglior centravanti italiano del momento. Inizio di stagione superlativo con 9 reti in 7 partite di campionato. Dal dischetto finora è stato un cecchino con 3 realizzazioni su 3. Vanta anche 3 passaggi vincenti per i compagni. La media voto è pari a quella di Mertens 7,07, mentre la media fantavoto è di 11,29, la più alta. Trascinatore!

Dybala (Juventus): La “Joya” guida la classifica cannonieri con 10 reti, di cui una su calcio di rigore, in 7 partite disputate. Pesa sulla sua media voto l’ultimo 5 rimediato con l’Atalanta, dove ha sbagliato anche un rigore. La media voto (7,21) ne ha risentito leggermente, così come la media fantavoto (11,07).

Mertens (Napoli): “L’animale da goal”, citando Sarri, ha segnato 7 reti in altrettante gare. 3 su 3 i tiri dal dischetto, mentre ha ricevuto un cartellino gialli. A differenza di Dybala (a quota 0), sono 2 gli assist. Dopo questo resoconto la media è di 7,07, mentre la media fantavoto è di 10,29.

Commenti
Caricamento...