Vivere con la propria passione

Classifica marcatori Serie A 2017/2018, la top 10 dopo 7 giornate

Tutti i bomber di Serie A

0

In un campionato sempre più ricco di gol (il 59% delle partite disputate sin qui è terminato con un Over 2,5), è di fondamentale importanza per gli esiti fantacalcistici riuscire ad avere in rosa gente con un alto numero di gol realizzati. In questa stagione non sono mancate le sorprese e la prima la troviamo proprio in vetta.

Paulo Dybala, autore di 10 gol sin qui (1 su rigore), sta sbalordendo tutti. Erano davvero in pochi ad immaginare questa verve realizzativa dell’argentino, solitamente pronto a fornire assist vincenti ai compagni. Complice anche un avvio di stagione piuttosto deludente di Higuain, la Joya ha dimostrato di saper prendersi sulle spalle la compagine bianconera.

Secondo in classifica Ciro Immobile, autore di un avvio di stagione eccezionale. La punta di diamante della Lazio sta dimostrando di essere il bomber italiano più in forma e ha conquistato sul campo il ruolo di attaccante centrale nella Nazionale. Infallibile dagli 11 metri: sono infatti ben 3 le realizzazioni sin qui da calcio di rigore.

Sul gradino più basso del podio troviamo Edin Dzeko, autore di 7 reti (tutte su azione). Dopo un iniziale disagio di carattere tattico, la punta giallorossa è riuscita ad adattarsi nel nuovo modulo creato da Di Francesco. Il 4-3-3 sta riuscendo a valorizzare il bosniaco esattamente come il 4-2-3-1.

A pari merito troviamo Dries Mertens, grazie anche a 3 rigori realizzati. Il reparto offensivo azzurro si sta dimostrando incredibile ed è capace di segnare di media oltre 3 gol a partita. Mertens, essendo il riferimento centrale, è anche quello più presente sotto porta ed è il finalizzatore principale della squadra di Sarri.

Al quinto posto troviamo Icardi, che ha trovato finalmente la Nazionale in questo avvio di stagione. Sono ben 6 le marcature per il capitano interista, che sta nuovamente dimostrando tutto il proprio valore, grazie ad uno stile di gioco particolarmente attento all’aggressione degli ultimi 15 metri.

Al sesto posto troviamo ancora un napoletano: José Maria Callejon. L’ala destra spagnola ha segnato 4 gol e fornito 2 assist, mettendo in evidenza tutta la propria concretezza. Ma le prestazioni dell’ex Real Madrid sono anche essenziali in chiave difensiva, sempre pronto a ripiegare e coprire alla grande gli spazi.

Al settimo posto ancora un napoletano. Questa volta però il riferimento non va alla squadra di Sarri, ma al paese di nascita di Fabio Quagliarella. L’attaccante di Castellammare di Stabia è il riferimento offensivo principale della Sampdoria, la quale sta fin qui ben figurando ed è la principale candidata a diventare la sorpresa di questo stagione.

Dall’ottavo al decimo posto troviamo in ex aequo a quota 3 gol Luis Alberto, Gomez, Higuain, Ljajic, Perisic e Thereau. Se proprio ne devo scegliere tre, premio Gomez, Ljajic e Perisic, per aver siglato anche 3 assist ed essere diventati dei veri leader nelle proprie formazioni.

PS: per questa ed altre classifica più specifiche riguardo il fantacalcio, visitate la sezione Stats di Fantacalcio-Online.

Iscriviti a Fantacalcio-Online!

Commenti
Caricamento...