Flop 11 10° Giornata Serie A

I peggiori di questo turno.

0

Dopo aver dato un’occhiata alla miglior formazione di giornata, ecco le note dolenti di questo turno. Considerando i voti di Fantagazzetta, disponiamo la Flop 11 schierata con il 4-3-3.

Gomis 2: Il portiere spallino paga la perfomance della sua difesa che non si dimostra all’altezza della situazione contro l’attacco della Juventus. Il voto (6) sarebbe stato comunque sufficiente. Una magra consolazione per i fantallenatori che lo hanno schierato.

Zukanovic 2,5: Il bosniaco è l’anello debole della difesa genoana. Soffre la velocità degli avanti partenopei e viene messo in difficoltà in fase di impostazione. Deposita nella propria porta il tiro di Mertens e rimedia un giallo per l’intervento killer su Rog. 

Moretti/Masina 4: Sia il difensore del Torino che il terzino del Bologna non riescono a prendere le giuste misure rispettivamente contro Simeone e co. e contro i biancocelesti di Simone Inzaghi. Entrambi subiscono un’ammonizione che aggrava ulteriormente il loro fantavoto.

Cesar 2,5: Il difensore sloveno del Chievo Verona non riesce a porre argine alla manovra offensiva del Milan, sbagliando il posizionamento e soprattutto paga la deviazione con cui ha messo fuorigioco in occasione della seconda rete dei rossoneri.

Barreca 3,5: Prova horror per il terzino mancino che macchia una prestazione disastrosa regalando un penalty alla Fiorentina, poi trasformato da Babacar, e ricevendo un cartellino rosso che lascia i suoi con un uomo in meno per gli ultimi minuti di gara.

Ramirez 5: Nuovamente una prestazione opaca per il giocatore prelevato dagli inglesi del Middlesbrough. Contro l’Inter continua il trend negativo delle ultime giornate, nonostante la fiducia riposta in lui dal tecnico Gianpaolo e dalla società.

Castro 5: L’argentino è una sorpresa in questa formazione. Dopo le prove incoraggianti e i tanti goal siglati nelle prime giornate, passaggio a vuoto contro il Milan per l’ex Catania. Impreciso e sovente fuori posizione nella partita contro il Milan.

Bessa 4,5: Un lontanissimo parente del calciatore ammirato in serie B. Se continua con queste prestazioni la salvezza dell’Hellas Verona diventerà una chimera insormontabile. Non il peggiore, ma da uno come lui ci si aspetta di più.

Kean 4: Il millenial, prelevato dalla Juventus in prestito, sembra ancora troppo acerbo per giocare in serie A e da titolare in una squadra che ha bisogno come il pane dei goal per salvarsi. Essendo giovane avrà il tempo per migliorare.

Immobile 2: Un grande stupore per i fantallentori che l’hanno schierato e stanno vincendo (?) grazie alle sue reti vederlo in questa formazione. Siamo sicuri che sia una momentanea battuta d’arresto per l’attaccante della Lazio, che quest’anno è già a quota 13 realizzazioni.

Sau 2,5: “Pattolino” ritorna in questa formazione dopo alcune settimane. Il suo rendimento è molto altalenante e non riesce a ripagare la fiducia dei fantallenatori che hanno speso alcuni crediti per lui. Il rigore sbagliato peggiora ulteriormente la sua media fantavoto.

Commenti
Caricamento...