Consigli Fantacalcio 12° Giornata Serie A: Centrocampisti.

Ecco chi schierare nella zona nevralgica del campo.

0

Nella giornata che precede la sosta non mancheranno le sfide emozionanti come il derby della Lanterna Genoa-Sampdoria, Fiorentina-Roma e Inter-Torino, ma occhio, come al solito, alle sorprese perché si sa la palla è rotonda. La capolista Napoli, orfana di Ghoulam, sfida il Chievo Verona al “Bentegodi”, mentre la Juventus ospita il malcapitato Benevento.

Bologna-Crotone: I felsinei vogliono rialzarsi dopo la sconfitta di misura contro la Roma e contano sul ritorno di Palacio. Le prestazioni dell’ex Inter dipendono dal duo di trequartisti Verdi e Di Francesco, spesso pericolosi. Se volete scommettere su qualcuno Donsah è il nome giusto. Nel Crotone Stoian ha discrete possibilità di regalare bonus.

Genoa-Sampdoria: Il derby è una partita a sé. Gente di esperienza come Rigoni per il Grifone e la spavalderia del giovane centrocampo doriano possono fare la differenza. Occorre sempre una certa cautela. Che sia la volta buona per la prima rete stagionale di Praet? Torreira può essere un azzardo dato che Rigoni lo marcherà ad uomo.

Inter-Torino: I problemi sulle fasce possono giocare un ruolo decisivo per il Torino di Mihajlovic. Nei nerazzurri occhi puntati su Perisic e Vecino, i più in forma dei nerazzurri. Possibilità di ingresso foriero di bonus per Brozovic. Nel Torino il centrocampo non presenta giocatori in grado di procurare bonus contro la ben attrezzata mediana di Spalletti.

Cagliari-Hellas Verona: I sardi si apprestano ad affrontare un match salvezza decisivo contro gli scaligeri. Puntate su Barella, che può emergere con la sua classe e visione di gioco nei duelli con i pari ruolo del Verona. La squadra di Pecchia confida soprattutto sulla vena realizzativa degli attaccanti che sui propri centrocampisti. Prendete nota in ottica di fantacalcio.

Chievo Verona-Napoli: La capolista potrebbe patire la stanchezza della partita contro il Manchester City, quindi è probabile che Sarri attua un leggero turnover in mediana. Possibile rivedere il polacco Zielinski dal 1° minuto. Hamsik dovrebbe giocare e contro i clivensi è andato sovente in rete. Nel Chievo la scommessa è Birsa, come uomo assist sulle palle inattive.

Fiorentina-Roma: I gigliati provano a rialzare la testa, ma la Roma in questo momento non è un avversario semplice. Benassi-Nainggolan è una sfida tra due centrocampisti con il vizio del goal e con la possibilità di regalare bonus in questo weekend. Gil Dias dovrebbe giocare al posto di Esseryc e potrebbe rappresentare un colpo low cost.

Juventus-Benevento: Possibilità di turnover per Allegri con Khedira e Pjanic che potrebbero lasciar posto a Marchisio e Bentancur. In ogni caso il tedesco rappresenta una garanzia per il vostro undici. Bernardeschi è l’altro giocatore del centrocampo della Juventus da schierare contro il Benevento. Per i sanniti l’unico consiglio è quello di non schierare nessuno.

Lazio-Udinese: Le rotazioni di coppa restituiscono a Inzaghi una Lazio in buone condizioni fisiche. Luis Alberto, convocato in Nazionale spagnola, sarà l’uomo in più della sfida secondo noi. Oltre allo spagnolo è da schierare anche il ceco Jankto, che ritorna titolare e può continuare la striscia di giocatori cechi in goal dopo le reti di Barak.

Atalanta-Spal: Nella Dea forse mancherà Gomez, mentre Ilicic non è al meglio. Il consiglio è di schierarlo comunque. Freuler, dopo aver riposato in coppa, torna per recitare un ruolo da protagonista come nelle ultime settimane. Nella Spal attenzione a Rizzo, costa poco ed è già andato a segno questa stagione. Dovrebbe rimpiazzare lo squalificato Schiattarella.

Sassuolo-Milan: Suso appare l’uomo in grado di fare la differenza tra i centrocampisti dei rossoneri in questo momento. Montella e i fantallenatori possono puntare su di lui beneficiando dei problemi sull’out difensivo del Sassuolo. Kessié può riscattare le ultime prove deludenti con il nuovo collega di reparto Locatelli. Nel Sassuolo meglio non rischiare.

Commenti
Caricamento...