Vivere con la propria passione

Lavoro, la Fifa ricerca un Deputy Head of Events IT

Nuova offerta di lavoro proveniente dal massimo organismo calcistico

0

Nuova opportunità di lavoro! Nel post odierno voglio parlarvi di una nuova occasione fornita dalla FIFA per lavorare nel massimo organismo internazionale calcistico. In questo post scoprirete quali sono le responsabilità principali di un Deputy Head of Events IT e quali sono i requisiti richiesti per poter avere chance di essere ammessi ai successivi step di selezione.

Come Deputy Head, sarà possibile:

  • Assistere l’Head of Events IT nella gestione del dipartimento di Events IT, assicurando la gestione dei progetti (compresa la fornitura dei servizi e il supporto IT).
  • Coordinare lo staff e fornire una supervisione di carattere amministrativo.
  • Gestire l’implementazione della strategia ICT per i tornei Fifa e gli eventi
  • Documentare e implementare gli eventi IT, in linea con gli standard dell’organizzazione.
  • Come Project Manager di tornei ed eventi sarà possibile pianificare e programmare attività e tasks, gestendo e controllando il budget e le risorse umane interne.

Ma quali caratteristiche è necessario avere per poter svolgere un ruolo tanto complesso? La FIFA è alla ricerca di un candidato che abbia una laurea in Informatica o Information Technology.  La figura richiesta è necessario che abbia maturato almeno una quindicina di anni nell’ambito IT e un minimo di 10 nella gestione di infrastrutture IT e project management, sempre nel medesimo ambito.

Esperienza di almeno 5 anni nella gestione di team multiculturali di significative dimensioni (+20 risorse), con attestati professionali in project management (PMP, Prince 2, etc.). Sotto il profilo caratteriale è indispensabile che il candidato sappia lavorare in gruppo, con dimostrata capacità di saper gestire team in remoto, risolvendo al meglio gli inevitabili conflitti e rispettando la roadmap con i tempi indicati.

Sul fronte linguistico è ovviamente indispensabile l’inglese ed è preferibile la conoscenza di almeno un’altra lingua come il francese, lo spagnolo o il tedesco. Indispensabile la predisposizione ai viaggi di lavoro, anche di lungo periodo (30 giorni o più).

Se ritenete di avere tutte le caratteristiche richieste e volete lavorare in un ambiente altamente motivato e multiculturale, allora inviate il vostro CV sul sito ufficiale della Fifa, corredandolo di lettera motivazionale, diplomi e attestati e lettere di referenze.

Candidati!

Commenti
Caricamento...