Lavoro, la Fifa ricerca un Broadcasting Servicing Manager

Nuova posizione lavorativa occupabile!

0

Al fine di supportare il Broadcaster Servicing Department, la Fifa è alla ricerca di un profilo lavorativo che sia particolarmente attento ai dettagli e che sappia lavorare in maniera cooperativa con le diverse figure con cui è necessario venire a contatto.

Ma quali sono le principali responsabilità di questa posizione lavorativa? La figura dovrà:

  • Gestire l’assistenza ai broadcaster per determinati eventi Fifa, consegnando linee guida e procedure. Inoltre, dovrà partecipare ai gruppi di lavoro interdivisionali della Fifa e alle riunioni di preparazione interna e assistenza agli eventi.
  • Sostenere il Capo Dipartimento e guidare il progetto di preparazione e consegna della Coppa del Mondo.
  • Gestire la relazione con i licenziatari per i diritti multimediali
  • Gestire i i progetti specifici assegnati relativi al servizio di radiodiffusione
  • Contribuire con idee innovative e supporto attivo per migliorare ulteriormente l’assistenza ai broadcaster

Ma quali sono i requisiti richiesti per poter ambire a svolgere queste mansioni? La Fifa è alla ricerca di un candidato con esperienza pluriennale in diritti tv e/o gestione account, mentre l’esperienza come assistente broadcasting è sicuramente un vantaggio.

Sul fronte linguistico, è importante che la figura sia di madrelingua inglese e che conosca almeno un’altra lingua tra il francese, il tedesco e lo spagnolo. Indispensabile anche una predisposizione alla comunicazione e ai buoni rapporti interpersonali, con eccellenti capacità organizzative e capacità di adattarsi ad ambienti che cambiano velocemente.

Inoltre, il profilo dovrà essere disponibile ad affrontare viaggi di lavoro e deve avere forti competenze sul fronte Microsoft Office. Se avete dunque voglia di far parte di un team altamente motivato e disponibile, allora inviate il vostro CV tramite il link sottostante.

Candidati!

Commenti
Caricamento...