Consigli Fantacalcio 14° Giornata: Centrocampisti.

Chi schierare a metà campo questa settimana.

0

Giornata ricchissima di anticipi al sabato, con ben 4 gare in programma. Si parte con l’incontro del “Dall’Ara” delle 15 tra Bologna e Sampdoria, si prosegue alle 18 con Chievo Verona-Spal e Sassuolo-Hellas Verona e si conclude con Cagliari-Inter delle 20:45. La domenica tre gare alle 3 tra cui la capolista Napoli di scena al Friuli, la sorprendente Roma al “Ferraris” contro il Genoa e l’altalenante Milan che ospita il Torino dell’ex Mihajlovic. Alle 18:00 Lazio-Fiorentina e alle 20:45 Juventus-Crotone. Chiude il weekend il monday night Atalanta-Benevento.

Bologna-Sampdoria: I giocatori del momento per le due compagini sono Verdi, specialista sui calci piazzati, e il granitico Torreira, che sta diventando ancora più decisivo in zona goal. Tra i giocatori da evitare ci sono Pulgar e Barreto, che hanno un certa predisposizione ai malus.

Chievo Verona-Spal: Clivensi che partono con i favori del pronostico. Il match del “Bentegodi” può regalare preziosi punti bonus soprattutto se avete Birsa. Gli ospiti hanno mostrato in più di un’occasione di soffrire giocatori estrosi come lo sloveno. Nella Spal scommettiamo su Grassi, apparso in forma una settimana fa.

Sassuolo-Hellas Verona: Le chance di salvezza delle due compagini passano dalla sfida del “Mapei Stadium”. Non ci aspettiamo particolari bonus dai centrocampisti delle due squadre. Piuttosto se avete Sensi e Bessa c’è il rischio che non giochino dal 1° minuto.

Cagliari-Inter: Il nome da appuntare sul taccuino e da schierare in questa partita ha un nome e un cognome: Ivan Perisic. Dopo alcune prestazioni non all’altezza della sua fama, il croato può approfittare dei limiti difensivi dei sardi per regalarvi bonus. Nei locali la scommessa può essere il brasiliano Joao Pedro.

Genoa-Roma: Taarabt e Strootman sono loro i nomi caldi per l’incontro in programma al “Ferraris”. Il marocchino è una delle poche note liete del Grifone finora e potrebbe essere la spina nel fianco per la difesa giallorossa. L’olandese della Roma dovrebbe giocare titolare e può essere un colpo vincente per la giornata.

Milan-Torino: Rossoneri che dovrebbero recuperare Suso per la partita di domenica, ma puntano forte sull’altro trequartista Bonaventura per risollevare una classifica deludente dopo il sontuoso mercato estivo. Nella squadra di Mihajlovic occhio a Baselli, come guastafeste tra le linee.

Udinese-Napoli: Il nuovo tecnico friulano Oddo dovrebbe ritornare al 4-3-3, con grande possibilità di rivedere Jankto in una posizione ottimale. Nel Napoli Allan è tra i più in forma e contro i bianconeri può realizzare il più classico dei goal dell’ex. Da subentrante Zielinski può essere il vostro asso nella manica.

Lazio-Fiorentina: Tra le gare più incerte della giornata per lo spessore tecnico c’è quella dell'”Olimpico”. Nei biancocelesti Milinkovic-Savic si candida per un posto nel vostro 11 della settimana. Nella viola è Veretout l’uomo che può cambiare le sorti della partita con la sua qualità e le sue punizioni insidiose.

Juventus-Crotone:  Marchisio è al momento l’unico centrocampista certo del posto da titolare e quindi da schierare. Bernardeschi, non al meglio, Cuadrado appare leggermente favorito sul positivo Douglas Costa visto contro il Barcellona. Nel Crotone meglio non schierare nessuno, nonostante la difesa della Juventus sia ballerina quest’anno.

Atalanta-Benevento: Due i nomi consigliati, uno per parte. Nella Dea ritorna dalla squalifica Freuler e si candida nuovamente per recitare un ruolo da protagonista, mentre nel Benevento D’Alessandro, ex della partita, può essere una mina vagante pericolosa.

Commenti
Caricamento...