Nasce la piattaforma di Betting Exchange per gli eSports

Novità dal SiGMA

0

Lo startupper Yuri Kolesnik si è aggiudicato il premio come miglior idea al Malta iGaming Summit 2017, tradizionale kermesse dedicata all’ambito del gambling. Il russo di San Pietroburgo è riuscito a superare la concorrenza di oltre 100 candidati, grazie alla propria piattaforma, denominata PVP.me. Di cosa si occupa?

Il sito, non ancora bloccato da AAMS in Italia, consente di scambiare scommesse (betting exchange) su eventi specifici dedicati agli eSports. Lo potremmo considerare il Betfair del settore, visto che in questi mesi sta accumulando un discreto vantaggio competitivo nei confronti dei concorrenti. Sul sito è possibile trovare tutte le info riguardo un numero notevole di eventi legati agli eSports.

Grazie a questo nuovo round di finanziamento, la piattaforma potrà crescere e investire in nuovi settori, come il marketing. La giuria ha deciso di scommettere proprio su questa realtà, visto che il settore degli sport elettronici è visto come molto promettente sotto il profilo dei ricavi. Nei prossimi anni, ne vedremo delle belle.

Commenti
Caricamento...