Consigli Fantacalcio 22° Giornata Serie A: Portieri e Difensori

Tutti i consigli per il reparto arretrato.

0

La 22esima giornata sarà un turno classico, nel senso che le partite si svolgeranno il sabato e la domenica. Aprono il turno Sassuolo-Atalanta e Chievo Verona-Juventus; la domenica vedrà subito l’Inter impegnata a Ferrara contro la Spal; alle 15 tra le tante partite interlocutorie troveremo la capolista Napoli che ospiterà il Bologna; alle 18 la partita più importante del turno, quella del Meazza, tra Milan e Lazio; chiuderà questo turno Roma-Sampdoria. Dopo questo riepilogo andiamo subito a vedere le certezze, le possibili novità e gli evitabili di questa giornata.

Sassuolo-Atalanta: Match dai contorni diversi per le due squadre: i neroverdi stanno continuando la loro battaglia per la permanenza in Serie A mentre i bergamaschi stanno rispettando tutte le aspettative. Visto che ci si può aspettare una partita con qualche goal, possiamo rischiare la carta Berisha, dato che Consigli non sempre è protetto bene dalla sua difesa. Nel reparto arretrato possiamo puntare sia su Lirola che può dare fastidio alla difesa atalantina che su Masiello, ormai diventato una certezza.

Chievo Verona-Juventus: Il sabato si chiude con i bianconeri messi di fronte a una ghiotta occasione per passare, almeno momentaneamente, in testa. Paradossalmente possiamo puntare su entrambi i portieri: Buffon che può vivere una serata tranquilla e Sorrentino che, come contro la Roma, potrebbe trasformarsi in un muro invalicabile. Sul reparto difensivo meglio evitare i giocatori clivensi, visto che saranno in costante apprensione; invece sia Benatia che Chiellini possono essere importanti sia difensivamente che offensivamente.

Spal-Inter: La partita delle 12:30 può riservare qualche sorpresa. I ferraresi, dopo il buon pareggio a Udine, vogliono continuar a far punti, mentre i nerazzurri vogliono tornare alla vittoria che manca dal 3 dicembre. Per la porta possiamo sicuramente puntare su Handanovic; per la difesa l’unico nome che sta avendo una continuità pazzesca è Cancelo che, con le sue caratteristiche, potrà essere un fattore determinante.

Crotone-Cagliari: Scontro salvezza tra due squadre che vi arrivano in modo diverso. I calabresi sono reduci da un secco 3-0 in un altro scontro diretto per la salvezza, mentre i sardi arrivano da una brutta sconfitta in casa contro il Milan. Entrambi gli estremi difensori possono essere impiegati ma, viste le due situazioni, meglio puntare su Cordaz. Per la difesa, possiamo scommettere su Martella che sta diventando molto importante per Zenga, mentre per i sardi un nome sempre buono per la posizione in campo è quello di Padoin.

Fiorentina-Hellas Verona: Match ad alta tensione soprattutto per i veronesi. I viola, dopo la bruttissima sconfitta di Genova, hanno una grande chance per ritornare alla vittoria, invece per i veronesi si prospetta un’altra battuta a vuoto. Per la porta la scelta può ricadere solo su Sportiello, visto il mismatch tra le due squadre. Due nomi possono fare la differenza e sono: Pezzella e Romulo.

Genoa-Udinese: In senso lato, questa partita si può definire importante per la salvezza. Il grifone è reduce dalla prevedibile sconfitta di Torino, mentre i friulani stanno avendo una piccola involuzione con un punto in due partite. Per la porta, visto il tenore delle due squadre e la previsione di una partita avara di goal, possiamo puntare sia su Perin che su Bizzarri. In difesa l’unico su cui vale la pena puntare, viste le ultime prestazione, è Nuytinck.

Napoli-Bologna: Match che può essere molto importante visto che arriverà dopo la partita della Juventus. I partenopei sembrano viaggiare con il vento in poppa, per questo si può pensare ad una agevole vittoria contro la squadra di Donadoni. La sola scelta per la porta è Reina che non dovrebbe essere particolarmente impegnato. Per la difesa, l’unico di sicuro affidamento e spessore è il solito Koulibaly, di contro è consigliabile evitare tutti i bolognesi visto l’attacco del Napoli.

Torino-Benevento: Altra partita che è praticamente segnata. I granata ospitano un Benevento che, seppur con un gran mercato, non sembra dar segnali di vita. Sirigu è la scelta più semplice vista la non offensività dei campani; in difesa possiamo fidarci dell’esperienza di N’Koulou e della corsa di De Silvestri.

Milan-Lazio: Partita delle 18 tra le più interessanti del week-end. I rossoneri arrivano da sette punti in tre partite ed ospitano la terza forza del campionato, che sta vivendo un periodo eccezionale. La partita, così come all’andata, potrà essere ricca di goal, per questo evitiamo i rispettivi portieri. Anche per il discorso difesa la scelta è abbastanza ardua, perciò meglio puntare su Radu che, con la sua esperienza, può non farsi trascinare dall’emotività del match.

Roma-Sampdoria: Chiude la 22esima giornata una partita cruciale soprattutto per i giallorossi. Entrambe le squadre sono in corsa per l’Europa e questo ci induce a immaginare una partita con tanti goal. In porta, visto le recenti prestazioni, Alisson è da scegliere sempre, mentre Viviano è da evitare. In difesa la situazione si fa difficile, visto la partita di recupero, ma l’unico su cui possiamo fare affidamento è Fazio.

Commenti
Caricamento...