Consigli Fantacalcio 23° Giornata Serie A: Portieri e Difensori

Ecco i consigli per questo turno sulla zona difensiva.

0

La seguente giornata si spalmerà su tre giorni. Si inizierà con gli anticipi del sabato che vedranno protagonisti la Sampdoria contro il Torino e l’Inter contro il Crotone. La domenica verrà aperta dalla Roma impegnata sul campo dell’Hellas Verona; alle 15 tra le tante sfide spiccano quella della Juventus contro il Sassuolo e il Milan contro l’Udinese; completerà la giornata la capolista Napoli nella trasferta di Benevento; il lunedì, a concludere il turno ci penserà la Lazio che ospiterà il Genoa. Dopo questo riepilogo andiamo subito a vedere i nomi certi, le possibili sorprese e quelli da evitare.

Sampdoria-Torino: Partita delle 18 sicuramente molto interessante. I liguri sono in corsa per un posto in Europa e vivono un momento di grande forma, essendo reduci dalla vittoria contro la Roma mentre i granata, seppur vittoriosi nel precedente turno contro il Benevento, sono ancora in fase di convalescenza. Per la porta è rischioso puntare su entrambi gli estremi difensori, dal momento che si può prevedere una partita con molti goal. Nella zona difensiva attenzione a Silvestre e Burdisso che stanno bene fisicamente e possono creare problemi in zona offensiva.

Inter-Crotone: L’anticipo serale, almeno sulla carta, appare segnato. Gli uomini di Spalletti non stanno attraversando un periodo felice ma ora, grazie al calendario, potrebbero riprendere la rotta smarrita il 3 dicembre anche se ospitano una squadra in forma che non può perdere punti. Handanovic sicuramente può essere la soluzione più sicura della giornata, anche se l’Inter concede sempre qualcosa. Sulla difesa possiamo puntare sulla rivelazione di questo campionato Skriniar, mentre dall’altra parte possiamo andare su Martella che potrà dare molto fastidio alla difesa nerazzurra.

Hellas Verona-Roma: Partita molto simile a quella dell’Inter. I giallorossi stanno attraversando un periodo nero e vanno a Verona, forse, nel loro momento migliore vista la scintillante vittoria ottenuta a Firenze. Per la porta non possiamo non scegliere quello che è, allo stato attuale, il miglior portiere d’Europa: Alisson. Nella zona arretrata, dato che la Roma regala spazi, possiamo puntare su Romulo che, se in giornata, può essere una spina nel fianco, mentre per i capitolini il rientrante Fazio può essere la scelta giusta.

Atalanta-Chievo Verona: Match abbastanza interlocutorio tra due squadre che, al momento, non hanno pressioni di classifica. Può essere un incontro povero di goal e emozioni, per questo possiamo puntare su entrambi i portieri, anche se una leggera preferenza va su Sorrentino considerato il modulo ultradifensivo di Maran. In difesa possiamo provare la scommessa Toloi e, data la posizione in campo, Gobbi può essere una sorpresa.

Bologna-Fiorentina: Altra partita tra due compagini senza molti obiettivi. Entrambe arrivano da un pesante k.o nel precedente turno. Vista la loro scarsa dedizione difensiva, meglio evitare entrambi i portieri. In difesa possiamo andare su De Maio, sempre una soluzione importante in fase offensiva, mentre evitiamo i difensori della viola a causa del precedente turno.

Cagliari-Spal: Ecco lo scontro salvezza di giornata tra due squadre che, seppur con scarsi risultati, stanno attraversando un buon periodo. Sarà una partita sicuramente molto chiusa e tesa e per questo possiamo affidarci sia a Cragno che a Meret, il quale ha dimostrato di meritare fiducia dopo il battesimo del fuoco di domenica scorsa. Sulla difesa sono saggiabili due scommesse, una per parte, Castan per i sardi e, nonostante l’autogol nel precedente turno, Vicari per i ferraresi.

Juventus-Sassuolo: I bianconeri ospitano una squadra “amica”, per questo si prevede una vittoria molto facile. In porta la scelta non può essere diversa da quella che ci conduce al portiere dei piemontesi Buffon, mentre è da evitare Consigli. Sulla difesa possiamo andare spediti sul Alex Sandro; dall’altra parte si può azzardare, con tutte le difficoltà del caso, il neo-acquisto Lemos.

Udinese-Milan: Altro scontro molto interessante tra due squadre in forma. I friulani con Oddo hanno trovato una stabilità e continuità di risultati, stesso periodo che stanno attraversando gli uomini di Gattuso. Visto il buon periodo dei rispettivi attacchi, meglio evitare i portieri delle due squadre. Per la difesa friulana possiamo scommettere su Stryger Larsen; per la rossonera la scelta si divide sui due difensori Calabria e Romagnoli.

Benevento-Napoli: Nel posticipo serale, per la capolista, è previsto un impegno molto soft. I partenopei viaggiano con il vento in poppa ed hanno l’occasione di proseguire la striscia vincente contro un Benevento che, ormai, non ha più nulla da dire in questo campionato. Sicuramente la soluzione Reina è la migliore in vista della prevedibile serata tranquilla che lo aspetta. I nomi in difesa sono entrambi sulle fasce: il primo è Letizia il cui contributo è sempre esemplare, il secondo che merita grande fiducia in questo periodo è Mario Rui.

Lazio-Genoa:  La ventitreesima giornata verrà chiusa da due squadre con obiettivi profondamente diversi. I biancocelesti, impegnati nella lotta Champions, dovranno fare a meno di Milinkovic e Lulic e ospiteranno un Genoa che ha un bisogno disperato di punti per la lotta salvezza. Paradossalmente i due portieri, Strakosha ma soprattutto Perin, possono essere due papabili scelte. In difesa giusto dare una chance a Lukaku che potrà essere un fattore determinante per la propria squadra, mentre è meglio evitare i difensori rossoblu in quanto attesi da una serata difficile.

Commenti
Caricamento...