Come il Bias della disponibilità influenza le nostre giocate

Ci sono fattori pesanti nonostante siano invisibili

0

Conoscete il Bias della Disponibilità? Con questo termine si definisce l’inclinazione da parte delle persone a sovrastimare la percentuale di realizzazione di determinati eventi. Quali, nel dettaglio? Quelli più facilmente ricordabili, quelli più impressionanti.

Nell’ambito della nostra vita quotidiana, possiamo notare questo fenomeno quando si tratta di far indovinare la percentuali di immigrati nel nostro paese ad una persona qualunque, oppure le percentuali di realizzazione di un attentato in una data piazza. Le persone, tendenzialmente, sovrastimeranno le percentuali di realizzazione di tali eventi.

Ma non solo: dopo i terremoti, generalmente si assiste ad un aumento di persone che sottoscrivono un assicurazione contro tale eventi, nonostante le probabilità che rivenga un nuovo evento sismico dopo poco siano davvero ridotte al lumicino. E dopo attentati terroristici, si assiste ad un fenomeno piuttosto simile: le persone saranno disposte a pagare di più l’assicurazione per mettersi al riparo contro eventi così rari.

Anche nell’ambito del betting avviene qualcosa di simile, con gli scommettitori pronti a sovrastimare le probabilità di realizzazione di eventi spettacolari o uguali a quelli recenti. Secondo te è più facile ricordare un match con un alto numero di gol o una scialba partita da zero a zero?

Ecco, proprio per tale motivo generalmente si assiste alla tendenza da parte delle persone a puntare maggiormente sugli esiti over piuttosto che quelli under. Allo stesso tempo, performance recenti positive di una squadra spingono a sovrastimare le probabilità di vittoria nei match successivi.

Gli scommettitori tendono anche a sovrastimare la probabilità di estrazione dei gialli e rossi da parte degli arbitri, proprio perché si tratta di eventi importanti, facilmente riconoscibili e che restano impressi nella mente. Come ci si può difendere da questi meccanismi automatici?

Per cercare di riequilibrare la situazione, è possibile fare uso di appositi software in grado di creare quote sulla base di risultati storici, come Betpractice. In secondo luogo, è fondamentale riflettere su questo aspetto, cercando di calibrare al meglio le puntate, evitando che gli eventi facilmente memorabili possano influenzarci. La mentalità vincente la si costruisce giorno dopo giorno, riflettendo sugli errori commessi e cercando di esaltare le proprie qualità.

Commenti
Caricamento...