Player Review Serie A 2018-19: Sime Vrsaljko

Il nuovo terzino destro dell'Inter

0

Sime Vrsaljko, classe 92, sarà il terzino destro dell’Inter per la stagione 2018-19. Un lungo inseguimento e infine un abboccamento con la storia d’amore con il club nerazzurro definitivamente sbocciata dopo la firma sul contratto. Un calciatore che è stato vicino a parecchie società, ma alla fine l’ha spuntata l’Inter con un’offerta da 6,5 milioni di prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 17,5 milioni di euro.

In carriera si è distinto da giovanissimo con la maglia della Nk Lokomotiva e della Dinamo Zagabria. L’esordio con la Lokomotiva nella stagione 2009/10 gli vede collezionare 17 presenze con un assist. Il rientro dal prestito alla Dinamo Zagabria dopo appena sei mesi è una dimostrazione della sua qualità che confermerà nei 3 campionati e mezzo giocati con la squadra della capitale. Le presenze saranno 96 con il corredo di un goal e ben 14 assist.

Poi il passaggio al Genoa per circa 4, 88 mln per una stagione in cui dimostra subito di essere un calciatore di ottima prospettiva. L’anno sotto la Lanterna gli porta in dote 23 partite e due passaggi vincenti per i compagni. L’estate successiva cambia di nuovo casacca passando all’ambizioso Sassuolo, dove ha dimostrato che la materia prima per giocare a certi livelli non gli manca. In Emilia le presenze saranno 59 con 8 assist.

Il trasferimento all’Atletico Madrid poteva essere un grande trampolino di lancio, ma almeno nei primi periodi ha rischiato di trasformarsi in un buco nell’acqua per via della concorrenza e di alcuni infortuni di troppo. Con i colchoneros 54 gare un goal e 7 assist in due annate. In Nazionale ha debuttato giovanissimo nel 2001. Vanta già 41 presenze. Nel suo palmares 4 titoli di campione di Croazia, due coppe nazionali croate e l’Europa League con l’Atletico Madrid.

Destro di piede, fisico compatto (181 cm x 78 kg) e buona personalità. Senso della posizione e capacità di difesa del pallone di buon livello. Paga un po’ nell’accelerazione, ma la sua velocità di base è più che buona. Bada più a contenere, che ad offendere. Nonostante ciò riesce a garantire 2/3 assist a campionato. Tecnicamente molto dotato. Bravo sia nel lungo che nel breve. Pecca importante gli infortuni che gli costringono a saltare in media 5/6 gare l’anno.

Per il fantacalcio non è un uomo da bonus garantito, ma da buoni voti e qualche assist. Sicuramente può essere un’opportunità per chi confida in una grande stagione dei nerazzurri di Luciano Spalletti.

64%
Terzino affidabile

Sime Vrsaljko

Difensore, 181 cm x 78 kg, classe 92, ex Atletico Madrid

  • Affidabilità fisica
  • Propensione al goal
  • Propensione all'assist
  • Condotta
  • Prestazione priva di bonus/malus
Commenti
Caricamento...