Una settimana fantacalcistica da urlo: la storia di Massimo.

Intervista al campione settimanale di due concorsoni nazionali

0

Quotidianamente mi capita di parlare con decine di persone di una tematica a me (e a tutti coloro che ci seguono) particolarmente cara: il fantacalcio. Il fantasy game più popolare in Italia non smette mai di stupire, intrattenere e divertire e di anno in anno riesce a coinvolgere un numero sempre maggiore di persone.

Tra le varie persone che ho conosciuto nelle scorse settimane, c’è Massimo Pagliardini, un appassionato di fantacalcio di Udine. Ci siamo confrontati per diverso tempo sulle caratteristiche di rilievo di concorsoni nazionali come MisterCalcio Cup (Corriere dello Sport) e Tuttosport League, discutendo di strategie, tattiche e come effettuare in maniera efficace le plusvalenze.

Oggi, però, è accaduto qualcosa di veramente incredibile. Ho infatti scoperto dell’impresa compiuta da Massimo sulle due piattaforme suddette: è stato in grado, infatti, di conquistare la prima piazza settimanale nei fantasy game di Corriere e Tuttosport. Un’impresa più unica che rara, considerando l’enorme numero di iscritti che possono vantare i due concorsoni.

Ne ho approfittato per intervistarlo e condividere con voi i segreti del suo successo.

GCC: Ciao Massimo! Cosa hai pensato quando hai saputo dei due risultati? Sei consapevole dell’estrema eccezionalità del risultato, considerando che ai due concorsi vi partecipano migliaia di squadre da tutta Italia?

MP: Ero quasi sicuro di vincere sul Corriere dello Sport, grazie ai 10 gol realizzati e voti alti, mi ha sorpreso invece la vincita (pari merito, ma primo per regole varie) a Tuttosport. Non ci credevo né speravo, ma è anche vero che ho sottovalutato il fatto che è molto più difficile vincere sul Corriere che su Tuttosport per una mera questione di numeri e di partecipanti. Sicuramente la possibilità di una tale doppietta è remota, indi mi fa enorme piacere questa doppia vincita. Gli iscritti sul Corriere sono più di 15mila, mentre su Tuttosport sono poco meno di 7000, ma ora il mio pensiero va a domenica prossima, visto che si chiude il campionato estivo (mini torneo che comprende esclusivamente le prime tre giornate di Serie A) e mi gioco premi che definirei interessanti vista la gratuità dei giochi. Sono quarto sul Corriere, e c’è la possibilità di vincere un viaggio alle Maldive o un weekend in Europa. Stessa situazione su Tuttosport, dove però i premi del torneo estivo hanno un valore ed un vosto inferiore. Ma 500€ di buono Amazon non mi farebbero “schifo”, visto che ho l’esigenza di comprare il portatile nuovo.  😀

GCC: Sei riuscito a vincere in entrambi i giochi schierando Fuzato e Riccardi. Come mai queste scelte singolari?

MP: Il fantacalcio di queste due piattaforme è speciale, si possono fare le sostituzioni. Fuzato non gioca e quindi entra il portiere che ho in panchina, si può intervenire sulla formazione anche durante lo svolgimento della giornata. È un fantacalcio molto particolare, in sostanza alla piattaforma interessano gli accessi dei partecipanti, indi hanno trovato un regolamento particolare e che obbliga ad intervenire sulle formazioni. Molti questo non lo sanno e giocano senza conoscere le regole, io stesso l’ho scoperto dopo qualche anno che ci giocavo. In sostanza si mette in campo giocatori che per certo non giocano, per fare entrare i giocatori che segnano, quelli degli anticipi ovviamente. Gomis non ha preso gol, ho Lafont titolare, tolgo Lafont metto Fuzaro così gioca Gomis, 6 + 1 (bonus per chi non prende gol) e così anche per gli altri ruoli. 3 cambi massimo.

GCC: in giochi privi di modificatore difesa, preferisci giocare sempre ed esclusivamente col 3-4-3 o anche dare spazio ad occasionali cambi di modulo come il 3-5-2 in giornate particolari?

MP: solo 3-4-3, non ci sono modificatori, indi non hanno senso altri moduli.

GCC: partecipi anche alla competizione a scontri diretti di MisterCalcio Cup e Tuttosport League?

MP: Sì ma finora non ho mai vinto nulla, ho appena finito le aste. Molto bene anche lì, inizia questa domenica, non mi ci far pensare a quante formazioni dovrò fare.

GCC: Sarà una bella faticaccia, ma potrebbe essere ancora molto remunerativa 😀…

MP: Sicuramente. Le gestisco prevalentemente di sera, un paio d’ore al giorno, guardando un film o le mie serie tv preferite. Mi diverte molto tutto questo.

GCC: Un parere sulla Serie A da chi ha dimostrato di avere doti previsionali al di fuori del comune: chi vincerà lo Scudetto? E quale sarà il calciatore rivelazione dell’anno? Piatek sembra promettere piuttosto bene…

MP: Io sono tifoso dell’Udinese che da anni sta facendo piuttosto male. Per lo Scudetto, mi sembra roba della Juve ma è chiaro che non potranno vincerle tutte. L’Inter di queste due giornate è stata raccapricciante, la Roma non convincente, per cui sembrerebbe il Napoli l’unica alternativa.  Per quanto riguarda i giovani, a me piace molto il compagno di reparto di Piatek, l’ex Cittadella Kouamé. Piatek è ormai sulla bocca di tutti.

 

Di seguito, le due formazioni schierate da Massimo per questo turno.

Formazione Massimo
Formazione MisterCalcio Cup
Formazione Tuttosport
Formazione Tuttosport League
Commenti
Caricamento...