Consigli Fantacalcio 11° Giornata Serie A 2018-19

I calciatori da schierare in questo weekend di campionato

0

Undicesimo turno di campionato che parte questa sera dal “San Paolo” di Napoli con la sfida tra gli azzurri di Ancelotti e l’Empoli di Andreazzoli. A seguire un trittico di partite al sabato con Inter-Genoa, Fiorentina-Roma e Juventus-Cagliari.
Lunch match domenicale Lazio-Spal, mentre le altre partite in programma sono distribuite tra le 15, le 18 e le 20:30. Chievo-Sassuolo, Parma-Frosinone e Sampdoria-Torino alle 15, Bologna-Atalanta alle 18 e Udinese-Milan alle 20 e 30.

Portieri da schierare

Sicuramente le prime scelte sono i portieri di Juventus e Napoli. Non sono state sciolte ancora le riserve sui ballottaggi Szczesny-Perin e Ospina-Karnezis, ma i primi paiono leggermente in vantaggio. Poco dopo troviamo il portiere della difesa meno battuta, cioè Handanovic dell’Inter.

Tra le altre scelte ammissibili ci sono Consigli, Sepe e Strakosha. Per il resto partite con il rischio di più di un gol incassato dai portieri delle stesse compagini e con la possibilità concreta che portieri molto onerosi come G.Donnarumma e Olsen possano non essere un valore aggiunto per la vostra formazione in questo fine settimana.

Difensori da schierare

In difesa tra le prime scelte figurano terzini che fanno della fase offensiva il loro punto forte. Il portoghese Cancelo e il francese Malcuit hanno costi differenti, ma eccellenti rendimenti per essere dei difensori. In tema difensori centrali c’è il biancoceleste Acerbi che non dovrebbe correre particolari rischi contro la Spal e soprattutto sarà temibile sulle palle inattive.

Sullo stesso piano poniamo il nerazzurro De Vrij, l’atalantino Palomino, reduce da un gol contro il Parma, e il sassolese Magnani. I tre sono menzionati secondo i costi decrescenti presenti nella maggior parte dei siti di fantacalcio e anche in base alla possibilità di buona riuscita dell’affare.

Infine, tra le scommesse non è possibile non menzionare il milanista Abate, Vitor Hugo della Fiorentina, il duo ducale Bruno Alves-Gagliolo, il frusinate Ariaudo e il doriano Tonelli.

Centrocampisti da schierare

A centrocampo due su tutti, sebbene solo uno dei due abbia il posto da titolare garantito. Stiamo parlando di Ilicic e di Fabian Ruiz, con lo spagnolo che potrebbe pagare per il turn over Champions. Voti altissimi nelle ultime gare, pur senza considerare il gol o i gol realizzati. Nella Sampdoria c’è Saponara in grande spolvero come già dimostrato contro il Milan, mentre nell’altra sponda di Genoa l’uomo del momento è Bessa, una bella scommessa per il reparto nevralgico del campo.

Tra i big della Juventus dubbio sull’impiego di Douglas Costa, che è consigliato a patto che abbiate una riserva di sicura titolarità nel caso in cui il brasiliano non giochi un numero sufficiente di partite. Correa e Pellegrini sono tra gli uomini più in forma del momento in casa Lazio e Roma. Il primo subentrerà o sarà preferito ad uno tra Caicedo e Luis Alberto, mentre il secondo è titolare sulla trequarti di Di Francesco.

L’ultimo consiglio tra i big di centrocampo riguarda Rodrigo De Paul che fronteggerá il Milan e proverà a regalare ai friulani una vittoria che manca da troppo.

Tra i colpi low cost alcuni talenti delle neopromosse come Krunic, Stulac oltre al laziale Berisha e all’interista Candreva.

Attaccanti da schierare

Come al solito l’invito è a non lasciare in panchina gente del calibro di Cristiano Ronaldo, Higuain, Icardi, Immobile e Insigne. Poi viene il gruppetto di quelli in un buon momento di forma capeggiati dal napoletano Dries “Ciro” Mertens. Il belga è in vantaggio per una maglia da titolare su Milik, ma rischia il turn over in vista Champions. Schierarlo sì, ma con riserva titolare. Quagliarella contro il Torino può siglare il più classico dei gol dell’ex, mentre Suso vive un momento magico in quanto a gol e assist sfornati. Contro l’Udinese ha già fatto gol non banali ed è legittimo ipotizzare che si ripeta.

A seguire il vento dell’est con Dzeko, Mandzukic e Piatek che non stanno vivendo il loro miglior momento nelle ultime giornate tra infortuni e prove anonime. Momenti bui anche Berardi, Belotti, Simeone e Duvan Zapata che non stanno vivendo la loro migliore stagione per rendimento.

Infine, il codino è dedicato alle scommesse low cost o meno di questa settimana. In primo luogo Lautaro Martinez dell’Inter, in ballottaggio per una maglia sulla trequarti nerazzurra, così come il laziale Caicedo. Titolari, ma comunque piccoli azzardi i vari Barrow, Ciano, Palacio e Paloschi.

Considerando il budget medio, ecco la miglior formazione di giornata schierata con il 3-4-3:

Karnezis (Ospina); Malcuit, Acerbi, Magnani; Ilicic, Fabian Ruiz, Stulac, Correa; Cristiano Ronaldo, Quagliarella, Suso.

Commenti
Caricamento...