Consigli bolletta Champions League: le giocate per la 6° giornata

0

Oggi è l’ultima giornata disponibile per puntare sui match della fase a gironi della Champions League e per rendere ancora più avvincente la visione delle partite non c’è modo migliore che piazzare la classica bolletta. Di seguito, abbiamo selezionato per voi 4 giocate che vi consentiranno di avere un accumulatore niente male. 

Viktoria Plzen – Roma, ore 18:55 – 2 (2,60)

I giallorossi sono reduci da un momentaccio in campionato, con Di Francesco fortemente in bilico. Il tecnico della Roma sta pagando anche l’elevato numero di infortunati, i quali salteranno anche questo match di coppa. Tra questi troviamo: De Rossi, Dzeko, El Shaawawy e Lorenzo Pellegrini. Pastore, invece, è recuperato e molto probabilmente debutterà dal primo minuto in Champions. 

La Roma però, nonostante un pessimo avvio in campionato ha mostrato grande personalità in coppa, dimostrando di avere una squadra capace di galvanizzarsi nelle serate europee. I giallorossi hanno conquistato 9 punti in 5 partite, vincendone 3 e perdendone 2 contro il Real Madrid. All’andata, contro il Plzen, gli uomini di patron Pallotta si sono imposti con un perentorio 5-0. Sarà l’occasione giusta per bissare quel trionfo? 

Ajax – Bayern, ore 21 – 1X (1,72)

Nel girone E è tutto deciso: Bayern ed Ajax andranno agli ottavi di Champions, mentre il Benfica dovrà accontentarsi dell’Europa League. C’è però da stabilire chi passerà come primo in classifica. Un dettaglio non irrilevante, visto che consentirebbe di avere un sorteggio più morbido nel turno successivo. Per cui, sarà partita vera alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam. 

I padroni di casa sono imbattuti nel girone, grazie a 3 vittorie e 2 pareggi conquistati sin qui. Se consideriamo anche le edizioni passate la serie di imbattibilità la potremmo allungare fino a raggiungere il numero 13. La quota dell’1X è troppo invitante per lasciarla fuori dalle nostre selezioni. 

Benfica – AEK Atene, ore 21 – No Goal (1,80)

L’AEK sin dal sorteggio è sembrata essere la più seria accreditata al ruolo di Cenerentola del girone. Le partite disputate sin qui hanno confermato le sensazioni di diversi mesi fa. I greci hanno perso 5 partite su 5 e nelle ultime 3 non sono riusciti ad andare neanche a segno. 

In tutte le ultime 5 partite hanno concesso almeno 2 reti, mettendo in evidenza una difesa probabilmente inadeguata per questi livelli. Il No Goal è offerto ad una quota vicina all’1,80, sufficientemente succosa da meritarsi l’inserimento nella nostra bolla. 

Young Boys – Juventus, ore 21 – 2 (1,36)

Max Allegri ha confermato in conferenza stampa di volere a tutti i costi il passaggio del turno da primo nel girone, per evitare le tante big che si qualificheranno da prime nei rispettivi raggruppamenti. Proprio per questo motivo non verrà concesso riposo ad un uomo chiave come Ronaldo. 

Riposeranno, invece, Matuidi e Chiellini, che verranno sostituiti rispettivamente da Bentancur (squalificato in campionato) e Rugani.  I bianconeri fin qui hanno ottenuto 4 vittorie e 1 sconfitta (casalinga, contro lo United di Mourinho). 8 gol siglati e 2 subiti, per una differenza reti di +6. Numeri importanti che testimoniano la forza del gruppo di Allegri. Scommettiamo nella voglia di concludere col primato nel girone. La quota non è elevatissima (1,36 al momento della scrittura), ma è sufficiente per superare la barriera dei 110€ di potenziale guadagno puntandone 10€.

Commenti
Caricamento...