A Londra si cerca un allenatore privato a 85.000€ annui

La risorsa dovrà occuparsi della crescita calcistica di 2 bambini

0

Sei un allenatore di calcio senza panchina e parli bene l’inglese? Molto bene. Sto per parlarti di un annuncio di lavoro particolarmente curioso apparso sul sito Childcare che ti farà divertire e, soprattutto, valutare seriamente la possibilità di inviare il tuo CV per tentare di accaparrarti un’occasione più unica che rara.

Una coppia anonima londinese sui 40 anni ha deciso di rivolgersi alla rete per cercare un coach o un ex calciatore, che avrà lo specifico obiettivo di trasformare i loro due figli, di 8 e 10 anni, in campioni del calcio. Dopo aver lavorato duramente per oltre 20 anni in contesti aziendali piuttosto normali, la coppia ha maturato la convinzione di non voler riservare lo stesso destino anche ai propri figli.

Si sa: essere bloccati praticamente per tutta la vita attiva in posizioni di lavoro particolarmente noiose e prive di stimoli può portare a condurre una vita monotona e triste. Inoltre, diventare calciatore è stato un sogno non realizzato dal padre dei due piccoli, visto che è stato costretto a seguire un percorso accademico dai genitori.

La coppia londinese, nell’annuncio, si dice disposta “a fare praticamente tutto il possibile” per assicurare che i loro figli possano condurre un’esistenza felice e spensierata. Sfondare nel mondo del calcio darebbe proprio questa possibilità, oltre a garantire a buoni livelli di fama e un lauto stipendio. È importante specificare che entrambi i bambini già hanno manifestato una spiccata propensione per l’ambito calcistico e questo è al momento il loro principale sogno.

Quali sono i requisiti richiesti per assumere questa persona? L’allenatore dovrà svolgere anche le tradizionali mansioni di assistenza all’infanzia, oltre che allenare i due piccoli inizialmente 3 volte a settimana per sedute dalla durata di due ore, più la supervisione della partita nel fine settimana. Inoltre, il professionista dovrà anche organizzare un corso intensivo estivo, periodo ideale per migliorare in maniera drastica le lacune tecniche. Il tutto, ad uno stipendio per niente banale: 75.000 sterline (al cambio attuale circa 85.000€).

Previsti anche alcuni benefit, come la possibilità di avere la malattia retribuita e 30 giorni di ferie l’anno. Inizialmente l’inserimento previsto è di 6 mesi, ma con possibilità di estensione in caso di soddisfazione da ambo le parti. Se pensate di essere la persona giusta, iscrivetevi a Childcare e contattate i genitori!

Commenti
Caricamento...