Intermediari per Betfair.com, alla scoperta di Asian Connect

Cos'è e come funziona questa interessante piattaforma

0

Come ben sappiamo, gli appassionati di betting residenti in Italia non possono scommettere sui principali siti .com come Betfair e Pinnacle, che offrono piattaforme all’altezza, capaci di rendere reali i sogni di gloria dei propri utenti, grazie a quote ultra competitive, liquidità adeguate e un numero vasto di eventi tra cui scegliere.

Addirittura, dall’Italia è anche impossibile solo consultare queste piattaforme, costringendo le persone ad utilizzare alternative come VPN e Browser Tor. Risulta incredibile quest’accanimento, soprattutto perché ci troviamo in una fase storica di globalizzazione, apertura dei mercati e business internazionali. Il problema che abbiamo noi in Italia lo hanno anche tanti altri paesi in Europa, ciò rende sempre più dura la vita dello scommettitore desideroso di fare qualche profitto traendo valore dai mercati bettistici.

Accontentandoci dei servizi italiani, abbiamo dovuto confrontarci con operatori generalmente poco trasparenti, bookies che limitano le giocate senza fornire valide spiegazioni e problemi per quanto concerne pagamenti o riscossione di bonus. In definitiva, risulta chiaro come nel settore la tutela del consumatore sia un concetto praticamente inesistente, rendendolo sostanzialmente non adeguato ad investimenti professionali.

Per cui, ancora oggi c’è la corsa alla ricerca di alternative valide per accedere a servizi come Betfair.com, ma purtroppo non è semplice. In questo post, voglio parlarvi di un servizio che si propone come intermediario, per l’accesso alle succursali asiatiche dei vari Pinnacle e Betfair. Si tratta di un servizio che consiglio esclusivamente a chi è disposto a prendersi qualche rischio pur di ottenere la libertà di puntare su piattaforme adeguate. Cominciamo.

Asian Connect, cos’è?

Uno dei modi possibili per evitare di emigrare fisicamente pur di scommettere sulle piattaforme .com e per combattere le cattive pratiche messe in atto da numerosi servizi è rivolgersi ad intermediari (senza bisogno di VPN) per accedere alle succursali asiatiche dei principali servizi che desideriamo usare liberamente, in maniera semplice ed onesta. Il nome del servizio, Asian Connect, risulta essere piuttosto eloquente.

Il sito offre la possibilità di connettersi con realtà capaci di offrire quote competitive, che rappresentano sostanzialmente la copia delle piattaforme più note in Europa come Sbobet, Betfair.com e Pinnacle. Provando a cercare su Google “Asian Connect” troverete come primo risultato il sito asianconnect88.com, ma risulterà impossibile accedere. L’unico modo per riuscirci è accedere tramite questo link:

Asian Connect (Deportiva 99)

Con Asian Connect sarà possibile usufruire di tutti i principali mercati calcistici, come Serie A, Premier League, Liga spagnola, Ligue 1, Bundesliga, Champions League, Coppa del Mondo e tanti altri. Inoltre, sarà possibile giocare in maniera sicura anche da mobile, utilizzando un unico account per accedere a molteplici servizi.

Fondata nel 2002, Asian Connect è stata la prima società di brokeraggio per scommesse sportive in Asia. Con più di un decennio di esperienza, la società è riuscita a migliorarsi sempre più, diventando una soluzione adottata da scommettitori pro e semi-pro.

Il servizio assicura limiti di giocate più alti, quote migliori e pagamenti più veloci. Fondamentale anche il servizio clienti attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7,  pronto a risolvere qualsiasi esigenza dei vari abbonati. Il sito cerca sempre di migliorarsi e di trovare nuovi modi per rendere tutto più semplice, facilitando le transazioni con diversi mezzi di pagamenti, entro 5 minuti dalla ricezione della richiesta. Per cui il denaro arriva in maniera sostanzialmente immediata e ci sono diverse possibilità per soddisfare le varie esigenze di pagamento.

Il servizio ha ottenuto la licenza legale del governo delle Antille olandesi, nazione particolare perché sono state costitutive del Regno dei Paesi Bassi fino al 10 ottobre 2010. Da questa data in poi, il territorio ha avuto dei cambiamenti amministrativi, annettendo parte del territorio ai Paesi Bassi come municipalità speciali, mentre l’altra parte ha formato altre 2 nazioni del Regno dei Paesi Bassi.

Come registrarsi ad Asian Connect

Il primo passo da compiere per registrarsi al servizio è quello di accedere al link a cui ho accennato poco fa.

Asian Connect (Deportiva 88)

Arrivati qui, dovrete compilare adeguatamente il form in ogni sua parte, inserendo nome, cognome, email, data di nascita, numero di telefono, paese, valuta e servizio preferito tra tre: Pinnacle, Asian Odds e Betting Exchange. Una volta finito, premete su Registrati Ora.

Step 1 registrazione Asian Connect
Registrazione Asian Connect

Potrà sembrare strano, ma successivamente verrete contattati tramite email o uno dei comuni sistemi di messaggistica (come Whatsapp o Telegram) da un operatore, che vi aiuterà in ogni singolo passo, rendendo più agevole un processo che altrimenti rischierebbe di complicarsi. Il manager account che prenderà in carico la nostra richiesta creerà un account sulle filiali asiatiche dei colossi che abbiamo citato sin qui e vi chiederà di effettuare il deposito (minimo 10€) all’account indicato.

A questo punto, sarà possibile ricevere via email i dati per l’accesso ai nostri account. Tendenzialmente, se abbiamo scelto l’opzione Pinnacle verremo reindirizzati a PS3838, mentre se abbiamo scelto Betfair andremo su Orbitx. È fondamentale questo aspetto: in tempo reale, accedendo a queste piattaforme, potremo sfruttare le quote di Betfair e Pinnacle. Chi opera nell’ambito del betting sa bene che, al di là di ogni singola strategia, è indispensabile usufruire di piattaforme adeguate per poter conseguire profitti con continuità.

Tutti i movimenti di denaro fatti su queste piattaforme, dovranno essere effettuati tramite Asian Connect, non direttamente sulle piattaforme, per cui fate attenzione a questo aspetto. Per qualsiasi dubbio, chiaramente, sfruttate l’account manager che vi seguirà step by step, così ogni dubbio verrà sostanzialmente risolto in tempo reale. Asian Connect si terrà l’1% dei prelievi effettuati, una commissione piuttosto competitiva considerando ciò che è possibile osservare in giro. Inoltre, è anche possibile trasferire denaro da un conto all’altro.

Le operazioni di betting, invece, sarà possibile compierle direttamente sui siti assegnati. Come è possibile depositare? In diversi modi: tramite Skrill, Neteller, Bitcoin, Ecopayz e bonifico bancario. I soldi verranno trasferiti generalmente entro 5 minuti.

I fondi depositati tramite Asian Connect sono al sicuro? La storia sin qui dell’azienda rassicura notevolmente sin qui. Inoltre, il servizio è autorizzato e regolato, come detto, dalla commissione di gioco del governo delle Antille olandesi, che impone di avere fondi a sufficienza per soddisfare tutti i clienti. Ogni conto, inoltre, verrà opportunamente verificato tramite il processo di KYC.

Accesso Asian Connect
Login Asian Connect

La pagina di login è quella dell’immagine qui in alto. Molto semplice: logo del servizio e barre per inserire il proprio username e password. Come arrivare a questa pagina? Tramite il login di Asian Connect. Tranquilli che via email otterrete comunque il link con tutte le istruzioni nel dettaglio per accedere senza alcun problema.

Considerazioni finali su Asian Connect

È sempre complicato questo tema, perché ci si muove su un piano di vuoto normativo piuttosto imponente. Approfondirlo a pieno richiederebbe il citare giudizi, sentenze che vanno al di là del singolo prodotto che ho voluto evidenziare in questo post. Il servizio, di per sé, è ottimo. C’è esperienza, c’è assistenza ai clienti e c’è soprattutto la possibilità di sfruttare, finalmente, quote adeguate. Senza VPN. Senza Tor. Senza emigrare.

Quante persone hanno scelto o creato strategie potenzialmente vincenti ma che si rivelano poco o addirittura per nulla profittevoli per colpa della necessità di dover scommettere su piattaforme qualitativamente non adeguate? Ve lo dico io, tantissime. Per cui, io comprendo a pieno lo stato d’animo di persone che hanno operato per anni su Betfair.com, ottenendo anche ottimi profitti.

Dall’altro lato, però, comprendo anche come il tema della licenza italiana e della tassazione sia fondamentale. Come sempre, dipende dalla quota di rischio che si è disposti a prendere. Rischio maggiore = potenziali profitti maggiori. Rischio minore = potenziali profitti minori. Anche in questo caso, le equazioni base del mondo del betting ci ricordano come sia sempre complicato unire basso rischio a profitti alti.

Se avete dubbi, domande o volete semplicemente esprimere le vostre considerazioni sul servizio, commentate questo post. Sarà un piacere parlarne insieme.

Commenti
Caricamento...