Apollon Larissa-Alginiakos, perché le vincite non sono state pagate?

Match Fixing alla ribalta

0

Una partita del campionato greco di Football League è al centro di controversie tra scommettitori e Adm, per vincite non pagate per oltre 400.000€. Si tratta nello specifico di Apollon Larissa-Alginiakos del 17 febbraio 2019, terminata con il risultato di 3-2 in favore dei padroni di casa, che hanno ribaltato il risultato sul risultato di 0-2.

Come riporta Agimeg, la rimonta veniva quotata 27 a 1 e in un breve lasso di tempo in Italia, in particolare in diverse agenzie tra Rimini e Riccione, sono stati rilevati dei flussi anomali di scommesse, per un risultato così poco probabile sul fronte statistico.

Gli scommettitori che hanno vinto le scommesse hanno presentato un esposto alla Procura di Rimini contro ADM, e proprio la procura ha dato mandato alla Guardia di Finanza di accertare se ci siano state delle truffe o ci siano gli estremi per la frode. Inoltre, le Fiamme Gialle avranno il compito di verificare se vi fosse una regia occulta dietro alla partita, volta a pilotare consapevolmente il match per generare guadagni sotto il profilo del betting.

Commenti
Caricamento...