I migliori finalizzatori della Premier League 2018-19

Diamo uno sguardo ai migliori profili del campionato inglese

0

In vista della prossima stagione di Premier League inglese, è fondamentale dare uno sguardo ai profili migliori sotto il piano realizzativo per cercare di trarre delle indicazioni utili, in particolare per fantasy games come l’Official Fantasy Premier League.

Il primo dato particolarmente interessante che possiamo citare, riguarda “banalmente” quello del numero di goal realizzati. In questa stagione, ben tre calciatori hanno concluso il campionato con lo stesso numero di goal in prima piazza. Si tratta di Pierre-Emerick Aubameyang (Arsenal), Sadio Mané (Liverpool) e Salah (Liverpool), con 22 reti segnate ciascuno.

Spicca la presenza di due calciatori della squadra allenata da Klopp (vincitrice, non a caso, anche della Champions League) e soprattutto l’assenza di profili del Manchester City, autentica macchina da goal (saranno 95 in totale). Aguero, infatti, si è dovuto accontentare di essere il quarto miglior goleador in campionato, con 21 reti siglate. A seguire, staccati: Vardy (Leicester City) con 18 goal, Harry Kane (Tottenham) con 18, Raheem Sterling (Manchester City) con 17 ed Eden Hazard (Chelsea) con 16 goal.

Tra i calciatori più letali del campionato, però, troviamo anche altri profili non apparsi in questa mini-lista. Infatti, prendendo in considerazione l’efficienza del tiro, troviamo al primo posto Anthony Martial del Manchester United con 10 goal siglati su 39 tiri in 27 presenze, con una conversione superiore al 25%.

Potrebbe rivelarsi una preziosa arma per i Red Devils, se fosse messo in condizioni di arrivare con maggiore facilità al tiro, almeno secondo quanto suggeriscono i dati. In attesa di riscontri empirici, è da sottolineare anche il dato che riguarda Mané, con un 1 goal ogni 4 tiri. A seguire Glenn Murray del Brighton con 13 goal in 54 tiri (24.1). Di seguito, l’interessante grafico apparso sul Daily Mail che prende in considerazione la top 10 in questa speciale statistica.

Finalizzatori Premier
Finalizzatori Premier League

Come possiamo notare, in top 10 finisce anche un altro talento del Manchester United, al centro di tante voci di mercato negli ultimi giorni. Si tratta di Romelu Lukaku, che non ha segnato tantissimo (solo 12 goal) ma ha avuto un tasso di conversione molto elevato, che sfiora il 22%. Si tratta dell’ennesimo profilo dal potenziale non completamente espresso in casa United.

Commenti
Caricamento...