Caos in Gran Bretagna, William Hill pronta a licenziare 4500 persone

Dopo il taglio delle FOBT il settore prova a riorganizzarsi

0

In Gran Bretagna, dopo la decisione del governo di tagliare la giocate delle Fobt (Fixed odds betting terminal) da 100 a 2 sterline presa ad aprile, c’è da fare i conti con le ripercussioni di una scelta piuttosto singolare. William Hill, colosso del betting, ha annunciato la chiusura di ben 700 betting shop e il licenziamento di circa 4500 dipendenti.

È dunque in corso un processo di riorganizzazione per far fronte ai minori incassi che ci saranno nei prossimi mesi. La rete fisica di William Hill è stata svalutata di 882,8 milioni di sterline nel bilancio 2018, chiuso con una perdita monstre di 721,9 milioni. Complessivamente, considerando dunque le reti fisiche di altri operatori, potrebbero bruciarci più di 12.000 posti di lavori, con più di 2.000 betting shop a rischio chiusura. Un vero e proprio dramma, che rischia di generare enorme malcontento tra la popolazione.

Commenti
Caricamento...